Da questo pomeriggio è ripresa ufficialmente l’attività del settore giovanile e senior dopo tre mesi lontano dal parquet.

Un momento che in questi mesi abbiamo sognato più e più volte e che sembrava non arrivare mai. Ma proprio quando la speranza si stava spegnendo, la luce in un lampo si è riaccesa. E da questo pomeriggio le formazioni giovanili e senior gialloblu sono tornate a respirare l’odore del parquet, in attesa di far ripartire anche il settore Minibasket.

Le porte del PalaBetti si sono di nuovo spalancate e i nostri ragazzi sono tornati a fare quello che più amano: giocare a pallacanestro.

Dopo lo screening che sabato e domenica ha sottoposto a tampone rapido atleti e staff di Abc Castelfiorentino, Gialloblu Castelfiorentino e Basket Castelfiorentino, adesso le tre società sono impegnate a seguire scrupolosamente le indicazioni previste dal protocollo Fip affinchè tutti i tesserati possano allenarsi e stare con i compagni in piena sicurezza.

Sì, perchè ancor prima della pallacanestro in sè per sè, la cosa che in questo momento più conta è quella di permettere ai ragazzi di tornare a fare sport in un ambiente sano e, non meno importante, di ritrovare compagni e allenatori. Aspetto sportivo e aspetto sociale si mescolano in questa ripresa che, ci auguriamo, possa rappresentare il punto di svolta e di rinascita dopo un anno assolutamente da dimenticare.

Ufficio Stampa Abc Castelfiorentino / Basket Castelfiorentino / Gialloblu Castelfiorentino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here