La Feba Civitanova Marche riparte con i campionati del proprio settore giovanile. Una grande emozione per la società biancoblu, dopo più di un anno di stop, con la ripresa dell’attività agonistica del femminile e del maschile con la Civitabasket2017.

Ai nastri di partenza ci sono l’Under 18 femminile, guidata da Donatella Melappioni, che inizierà il 3 Maggio, alle ore 19.00, in casa del CAB Stamura Ancona mentre l’Under 16 femminile, sempre con coach Melappioni alla guida, ha fatto il suo esordio brillantemente in casa contro il Basket Girls Ancona, successo per 92-38.

Allo stesso tempo sono pronti anche i ragazzi della Civitabasket 2017 con la Promozione, esordio venerdì 30 alle ore 21.00 a Civitanova Alta contro Grottammare, e l’Under 15, entrambe guidate da coach Gabriele Carmenati.

Siamo contentissimi che le nostre ragazze e ragazzi possano riprendere il campo, con tutte le accortezze del caso – commenta Donatella Melappioniin una situazione che sembra in miglioramento anche se non dobbiamo abbassare la guardia considerando che quarantene nelle scuole sono in aumento e quindi sarà difficile affrontare partita per partita con le defezioni che ci potrebbero essere. Il coinvolgimento di nuovo dei ragazzi nella socialità e nell’attività sportiva è molto importante ed il risultato sportivo in questo contesto passa in secondo piano. Nella Promozione abbiamo ragazzi più grandi che lavorano e studiano all’università e questo li rende ancora più responsabili perché devono tenere un atteggiamento rispettoso delle regole per portare avanti l’attività. I ragazzi dell’Under 15 non vedono l’ora di ripartire, perché sono in una fascia d’età che hanno bisogno di fare attività fisica, ed il loro campionato inizierà il 10 maggio in casa contro Porto San Giorgio”.

Ufficio Stampa Feba Civitanova Marche

Articolo precedenteTigers Cesena: Nota della società sull’infortunio di Filip Pavicevic
Articolo successivoSerie B: La Rossella Civitanova chiude la regular season ospitando Cividale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here