Altri due rinforzi di qualità per le giovanili di Elite Basket Roma ed EBR: sono in rigoroso ordine alfabetico Sophie Barsotti e Carlotta Gentile, entrambe classe 2006 e entrambe “azzurrine”, in attesa di poter proseguire la loro esperienza con la rappresentativa regionale Covid permettendo. Nel frattempo si allenano, e bene, al Pala Colle La Salle in attesa del sospirato via ai campionati dopo tanti mesi di stop.

Le loro prestazioni negli anni precedenti non sono passate inosservate agli occhi dello staff tecnico giallonero, che grazie alla collaborazione delle società di appartenenza (rispettivamente HSC e Olimpia) potrà così quest’anno rinforzare la rosa del gruppo 2005-2006 che scenderà in campo con due formazioni “targate” Elite ed EBR.

A presentarci Sophie Barsotti, reduce dalla stagione disputata con il San Raffaele, è Angela Adamoli, il “club manager” di Elite Basket Roma: “è un bel talento, con tantissima voglia di lavorare e crescere. È arrivata con molta umiltà, in silenzio, cominciando da subito a lavorare con grande impegno e serietà, guadagnandosi immediatamente il rispetto e la stima di tutta la squadra. Sta già facendo passi avanti notevoli, il futuro è dalla sua parte”.

Quanto a Carlotta Gentile, reduce da un anno nell’ottima scuola delle Frecce Romane, “è anzitutto una ragazza estremamente seria e disponibile, fuori e dentro al campo. Si è visto fin dal primo allenamento – dice il direttore tecnico di Elite, Maurizio Barberiniche ha tanta voglia di migliorare e di emergere in un contesto differente e facendo un lavoro per lei totalmente nuovo. Ci darà una grossa mano, ne sono certo”.

Ufficio Stampa e comunicazione Elite Basket Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here