La serata del 21 settembre a Villa Cheli ha segnato un momento molto importante per la vita cestistica lucchese, il Panathlon ha invitato ad una delle sue classiche conviviali, le due maggiori società di basket lucchesi, il Basketball Club Lucca per il settore maschile e Le Mura Lucca per quanto riguarda il basket femminile, rappresentate dal Presidente Matteo Benigni per il Bcl e dal Consigliere Andrea Piancastelli per Le Mura Lucca

Per le due società sportive è stata l’occasione per presentare ai soci del Panathlon, alle autorità presenti e al Presidente Guido Pasquini, al quale vanno i più sentiti ringraziamenti per l’invito ricevuto, la nascita del Lucca Academy Basket, una nuova società composta da esponenti di spicco di ambedue le realtà cestistiche e presieduta da Marco Terigi

Una nuova società che nasce per dedicarsi anima e corpo ai bambini e bambine fino ai 12 anni, un percorso, quello del minibasket importantissimo ed essenziale, vera e propria linfa vitale del basket.

Il minibasket non è solo allenamenti e giochi volti a far diventare i piccoli atleti futuri campioni, ma anche uno strumento educativo di sostegno alle famiglie, un percorso formativo vero e proprio affidato a qualificati istruttori federali per aiutare i bambini a crescere, imparando a socializzare e scoprendo attraverso il gioco l’importanza delle regole e il loro rispetto

La serata è poi scorsa via molto piacevolmente, conclusasi con la foto di rito, dove vediamo nell’ordine Matteo Benigni, Presidente del Bcl, Guido Pasquini, Presidente del Panathlon, Patrizia Pecchia, Presidente degli Amici della Pallacanestro Lucca, Luca Del Bono Onlus, Arturo Guidi ex Presidente del Panathlon Lucca, Andrea Piancastelli Consigliere Le Mura Lucca e Marco Terigi, Presidente del Lucca Academy Basket, è avvenuta poi la consegna da parte del Panathlon di alcuni riconoscimenti ai rappresentanti delle due società ospiti.

Ufficio Stampa Basketball Club Lucca

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here