Vittoria speciale per i 2005 dell’Etrusca Basket San Miniato che danno continuità alla bella partita di sabato scorso con due punti pesanti per il morale e la fiducia.

La vittoria sul Sei Rose Rosignano è frutto di un buon lavoro del gruppo nelle ultime settimane, in cui i ragazzi si stanno applicando molto per continuare il proprio percorso di crescita. Vincere con una squadra che ha una classifica migliore e con la quale non eravamo riusciti ad imporci neanche nello scorso campionato, fa bene al morale di un gruppo che potrà affrontare con il giusto spirito la difficilissima trasferta di Piombino, capolista imbattuta, nel prossimo weekend.

La cronaca della partita ci vede partire con il freno a mano, le squadre sbagliano molto in fase conclusiva, Rosignano prende un piccolo vantaggio, ma il break biancorosso ci porta alla prima sirena sul 13-8. Il secondo quarto è un monologo dei Cangurini che difendono compatti e chiudono numerosi contropiedi scappando sul 30-13 dopo venti minuti.

L’emotività gioca brutti scherzi, gli ospiti riescono a rifarsi sotto e, come spesso successo in passato, crollano le certezze dei nostri che appaiono disarmati e disorientati con il vantaggio dilapidato in pochi minuti. Sembra il preludio ad un’altra occasione persa, ma stavolta la reazione c’è e i ragazzi della Rocca vanno di nuovo avanti sul 44-35 della terza sirena.

Nell’ultimo periodo Rosignano si rifà sotto dando vita ad un finale travolgente. Nell’ultima azione difensiva i nostri non concedono tiri facili agli ospiti che devono alzare bandiera bianca facendo esplodere di gioia i ragazzi di casa.. Bravi! Davvero una bella vittoria di squadra.

Etrusca Basket San Miniato – Us Sei Rose Rosignano  59-56
Parziali: 13-8, 30-13, 44-35, 59-56

Tabellino: Iacopini 20, Nannetti 3, Ermelani, Bendinelli 16, Panchetti 2, Marmeggi 2, Poli 5, Cioli, Frediani A., Nosellotti, Mbengue 9, Gemignani 2. All. Regoli, Ass. Pandinelli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here