Conquistano i due punti gli Under 18 Gold dell’Etrusca San Miniato nella partita di ritorno al PalaCreditAgricole contro la Pielle Livorno.

All’andata fu una prestazione disastrosa per i biancorossi, che dopo un primo quarto condotto con autorità, subirono 61 punti nei successivi 20 minuti. In questa partita di ritorno si fanno trovare preparati i ragazzi della rocca che conducono dall’inizio alla fine, mostrando una mentalità ritrovata e riuscendo a esprimersi bene in attacco, nonostante una fase difensiva ancora zoppicante.

Al rientro dagli spogliatoi il tabellone segna il punteggio di 50 a 36, i labronici si affidano alla zona e, pressando a tutto campo, riescono a rientrare in partita facendo scricchiolare le certezze dei padroni di casa. C’è però un’altra bella reazione che ci porta a condurre di 24 lunghezze nell’ultimo periodo. La ciliegina sulla torta sarebbe quella di poter ribaltare la differenza canestri dell’andata, ma le tre espulsioni per cinque falli nel finale e probabilmente l’esaurirsi delle energie fisiche e mentali non ci consentono di andare oltre le 15 lunghezze di vantaggio, ridotte a 12 dalla tripla degli ospiti sulla sirena.

Nonostante questo piccolo rammarico, una grande prestazione dei ragazzi di coach Tommy Regoli che continuano il cammino in questa difficile seconda fase.

Etrusca Basket San Miniato – Pielle Livorno 95-83

Tabellino: Petrolini 4, Giungato 18, Vallini 13, Ermelani 8, Falaschi, Pandinelli 1, Nacci, Santinami, Mariotti, Regoli 19, Picariello 24, Rossi 8. All. Regoli

 

Ufficio Stampa Etrusca San Miniato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here