La società Amatori Pescara è lieta di annunciare l’arrivo in biancorosso di coach Renato Castorina, che si lega al club con un contratto pluriennale e assumerà la guida della prima squadra.

Volto notissimo e importante del basket abruzzese e non solo, coach Castorina vanta un curriculum di tutto rispetto ed è reduce da un lustro di grandi soddisfazioni alla guida del Magic Chieti, dopo aver lasciato il segno in positivo anche a Campli.

Ovunque abbia allenato, infatti, coach Castorina ha dato la sua forte impronta di dedizione, competenza e professionalità, risultando un punto di forza di tutti i sodalizi nei quali ha militato ed è da questi presupposti che parte la sua avventura all’Amatori.

Grande entusiasmo e piena condivisione del progetto biancorosso sono gli ingredienti iniziali di un rapporto che nasce sotto le migliori premesse.

La società ha ritenuto unanimemente che coach Castorina sia l’uomo giusto al momento giusto, soprattutto dopo quel che è successo con l’emergenza Covid, per ripartire rigenerando l’ambiente. Abbiamo la consapevolezza di aver preso probabilmente uno dei migliori tecnici che offre il panorama cestistico abruzzese e non solo“, le parole del d.s. Giovanni Pappacena.

Renato è anche uno dei formatori che ci sono sul territorio e questo fa capire che la scelta della società è ad ampio raggio, perchè orientata su una persona che ha indubbie capacità tecniche, tattiche e di gestione di gruppi importanti. In passato ha vinto più volte il campionato di serie C e un tecnico così porta all’Amatori tante qualità, a partire da una ventata di freschezza e una voglia di ripartire dalle fondamenta. I fatti dicono che coach Castorina negli anni ha lanciato in queste categorie molti giovani, valorizzandoli senza guardare la carta d’identità ma valutando solo il lavoro di campo. E questo è anche lo spirito Amatori, che ha tanti giovani di casa sui quali puntare.

Conosciamo benissimo coach Castorina e sappiamo quanto sia per lui importante un lavoro quotidiano molto inteso, che poi si riverbera positivamente in partita. Aspetto non secondario, la sua presenza sarà fondamentale anche per la crescita dello staff tecnico del nostro settore giovanile. Con lui la società ha un tecnico in grado sia di migliorare il nucleo giocatori sia le risorse interne a livello di allenatori, sulle quali puntiamo molto per rinforzare ancora di più le basi già solide dell’Amatori“.

Coach Castorina sarà coadiuvato nel lavoro quotidiano da coach Matteo Di Iorio, al quale la società ha convintamente confermato anche l’incarico di responsabile del settore giovanile biancorosso.

Idee chiare, voglia di lasciare il segno nell’unico modo che conosce: il duro lavoro. Coach Renato Castorina, il nuovo tecnico della prima squadra, sa che per volare in alto bisogna prima sudare e sacrificarsi. Il popolo biancorosso ha accolto con grande entusiasmo il suo arrivo, lo stesso entusiasmo che anima anche un allenatore che è determinato a vincere una nuova sfida.

Arrivo in una società che ha una storia, che prescinde dalla realtà del campionato che andremo ad affrontare, e sono molto contento di essere qui“, le prime parole da tecnico biancorosso di coach Castorina, “cercheremo in ogni caso di ottenere il massimo che sarà programmato. Siamo in attesa di sapere quale tipo di campionato faremo, sento la responsabilità di un incarico così importante ma anche il grande stimolo di lavorare in una società che ha una storia. Porterò la mia dedizione, l’attenzione nella cura dei dettagli e la mia grande passione per questo sport, cosa che mi ha accompagnato per tutta la vita. E ovviamente la voglia di ottenere un risultato importante“, sorride.

E c’è poi la prima carezza al popolo biancorosso: “Mi aspetto dai tifosi e dalla città una risposta proporzionata a quello che la mia squadra riuscirà a dare, saremo noi che dovremo offrire qualcosa alla città di Pescara e fare innamorare e appassionare le persone che ci verranno a vedere, assicurando come prima cosa la credibilità che si ottiene solo grazie al lavoro quotidiano. E’ questo quello che chiederò ai miei giocatori, per coinvolgere più tifosi possibile. E dipenderà tutto da noi“.

Sta per partire la nuova avventura, le premesse sono positive e lo slogan è già pronto: “Lavoro, lavoro, lavoro e… Emozioni, passione, sudore e voglia di arrivare a qualcosa di importante“.

Ufficio Stampa Amatori Pescara

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here