NBA Overtime, nel weekend chiude la grande mostra sul basket americano a Treviso

574
0

Lo sport è parte importantissima della nostra vita e si esprime in diversi modi. Ad esempio, potete decidere di godervi una bella partita di pallacanestro comodamente seduti sul divano di casa vostra, magari chiamando qualche amico ed aprendo qualche bottiglia di birra.

Potete decidere di andare a vedere una partita dal vivo, immersi totalmente nell’atmosfera che solamente il basket sa donarvi, sentendovi parte di una grande tifoseria pronta a sostenere i propri idoli. Oppure, potete decidere di andare a visitare la grande mostra NBA Overtime a Treviso, completamente dedicata al mondo della pallacanestro, in particolare di quella americana. Si tratta di un altro modo per gustare il basket e tutta la storia che ruota intorno a questo sport, che resta tra i più amati e seguiti al mondo, in grado di avvicinare i cuori e le menti di tanta gente.

NBA Overtime a Treviso

La mostra NBA Overtime è iniziata il 6 settembre e resterà aperta al pubblico fino al 6 ottobre, presso il Palazzo della Borsa di Treviso. Saranno le Sale della Camera di Commercio di Treviso-Belluno ad ospitare l’evento di arte completamente dedicato alla pallacanestro americana. La mostra ospita non solo cimeli vari, ma anche vere e proprie installazioni, video ed altro ancora, tratti direttamente dagli archivi della NBA.

Dunque, un evento che assume anche la veste digitale, per poter far vivere ai tifosi ed appassionati emozioni uniche e senza tempo. Sono diverse le sale che ospitano questo importante evento artistico e sportivo, dove si possono ammirare i numerosi cimeli che hanno fatto la storia del basket, delle squadre e dei grandi player come: palloni autografati, parti di campi da gioco, foto, magliette.

Infatti, chi ancora non lo ha fatto e decide solo ora di andare a visitare la mostra, potrà trovarsi dinanzi la maglia di Kareem Abdul-Jabbar, oltre che un vero e proprio pezzo del parquet del Madison Square Garden, con tanto di autografo di Walt Frazier, vivere un’esperienza indimenticabile grazie alle black box room dove poter rivivere, attraverso filmati, pezzi di storia del basket.

Le Black Box Room

Ora vi starete chiedendo, ma come funzionano queste black box room? Non vi preoccupate, perché i visitatori che decideranno di visitare la mostra, saranno guidati nelle varie sale, dove ogni schermo mostra accuratamente una serie di immagini e tratta di un particolare argomento.

Dunque ogni schermo mostra qualcosa di diverso, video, documentari, immagini che fanno parte della storia del basket ed in particolare dell’NBA.

NBA Overtime, un evento totalmente gratuito

L’evento è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 20, mentre il sabato e la domenica dalle 10 alle 20. L’ingresso è completamente gratuito. Ulteriori informazioni a riguardo si possono trovare sul sito internet del Comune di Treviso.

Un’occasione da non perdere, soprattutto se siete amanti di questo sport. Se ancora non avete avuto l’occasione di andare a visitare a mostra NBA Overtime, non esitate. In fondo il basket è anche questo, una vera e propria forma di arte che vive anche attraverso musei, installazioni, arte modera, murales, video, immagini, canzoni e tanto altro ancora. Potrebbe essere anche una buona occasione per portare i vostri figli alla scoperta di un mondo nuovo, fatto di parquet, palle da gioco, canestri, ed il calore di tanta gente che non vive senza questo fantastico sport, in grado di emozionare sempre come se fosse la prima volta. Tutto questo si chiama semplicemente la “magia dello sport”, una sensazione che non si può spiegare a parole, va vissuta sulla propria pelle, in maniera unica ed indimenticabile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here