La NPC Willie Bk Rieti batte Frosinone ed avvicina sensibilmente la salvezza.

Una vittoria dal peso specifico assoluto in una serata che potrebbe rappresentare la svolta per la squadra di coach De Ambrosi che, nonostante l’assenza dello squalificato Carosi, torna alla vittoria trascinata da un monumentale Petrucci.

Il bomber reatino è in serata e lo dimostra fin dalle prime battute e la NPC vola subito sul +10 con la Scuba incapace di fermare la guardia avversaria; Petrucci continua ad imperversare anche nel 2° periodo ben coadiuvato da Berrettoni, Rieti mantiene il vantaggio in doppia cifra e va al riposo lungo con una buona dote da gestire sul 41-30.

Nella ripresa la reazione scubina porta soprattutto la firma di capitan Rocchi che prova a scuotere i suoi, Rieti però stasera dimostra di avere maggiore voglia di vincere e nell’ultimo periodo riallunga dopo che i ciociari si erano riportati sul meno 5 andando a cogliere una vittoria pesantissima che, a 3 giornate dalla fine, può davvero significare salvezza. Ottima la prestazione di tutto il gruppo che ottiene una grande vittoria.

NPC Willie – Scuola Basket Frosinone   87-76

Parziali: 23-13; 18-17; 19-22; 27-24

NPC Willie Bk Rieti: Marcetic, Petrucci 39, Bizzoni 2, Festuccia 3, De Angelis 11, Berrettoni L. 23, Finco, Brandi, Fornara 7, Vujanac 2. All. De Ambrosi Ass. Berrettoni P.P.

 

Ufficio Stampa e Relazioni Esterne NPC Rieti Pallacanestro

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here