Finale Playoff A2: domani si replica al Palaverde

93
0
Foto Michele e Riccardo Gregolin

Domani al Palaverde alle 20.45 va in scena gara2 della Finale Play Off di Serie A2 tra la De’ Longhi Treviso Basket e la Benfapp Capo d’Orlando.

In gara1 ieri sera, di fronte a un Palaverde esaurito, ha prevalso la De’ Longhi TVB per 90-72, infliggendo così ai siciliani la prima sconfitta in questi play off.

Palla a due alle 20.45, arbitri Noce, Gagliardi e Wassermann.

IL CALENDARIO

Gara1 Palaverde, Villorba (Tv) – TVB – Capo d’Orlando 90-72
Gara2 Palaverde, Villorba (Tv) – Giovedì 13 giugno ore 20.45
Gara3 PalaFantozzi, Capo d’Orlando – Lunedì 17 giugno, ore 20.45
Gara4 (se necessaria) PalaFantozzi, Capo d’Orlando – Mercoledì 19 giugno, ore 20.45
Gara5 (se necessaria) Palaverde, Villorba (Tv) – Domenica 23 giugno, ore 18.00

COPERTURA MEDIA

Diretta SportItalia (canale 60 digitale terrestre e 225 del satellite), che trasmetterà in diretta tutte le partite di finale play off. Diretta video su LNP TV in web streaming su abbonamento (www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti e interviste post gara in diretta sulla pagina Facebook di Treviso Basket. Differita tv venerdì 14 ore 21.30 su TeleNordest (canale 19 digitale terrestre).

DICHIARAZIONI

Matteo Imbrò, capitano di TVB: “Archiviamo gara uno e siamo concentratissimi già sulla seconda partita. Sarà obbligatorio tenere la massima intensità per tutta la partita, come abbiamo fatto a tratti ieri. Loro faranno i loro adattamenti e verranno a giocare la seconda partita per ribaltare la situazione, sono una squadra forte e non si abbatteranno di certo per una sconfitta, starà a noi essere pronti mentalmente a rispondere, tenendo sempre alta la concentrazione e l’intensità. Il Palaverde e l’incitamento del pubblico ieri è stato fondamentale, siamo sicuri che anche domani ci sarà la spinta della nostra tifoseria che ci potrà aiutare a dare ancora il massimo.”

Amedeo Tessitori, centro di TVB: “Ieri siamo stati bravi a mettere in pratica tutto quello che avevamo preparato, giocando con intensità e presenza fisica, ora però azzeriamo tutto e pensiamo a gara due che sarà tutta un’altra partita. Dobbiamo continuare così, a giocare di squadra e difendere bene per poi prendere ritmo anche in attacco, così come da nostre caratteristiche. Ma non basterà, in gara due dobbiamo fare ancora meglio perché i nostri avversari saranno di nuovo a dare battaglia al Palaverde.”

 

Ufficio Stampa Treviso Basket

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here