Una Gemini Murano determinata vince ampiamente contro The Team Riese la decima partita casalinga e rimane tra le pretendenti per un posto nei play off.

Primo quarto giocato alla pari, dopo un leggero allungo degli ospiti, 7-11, nei primi tre minuti di gara. È’ Bovo con due canestri a riportare in parità la partita, che rimane in bilico punto a punto fino a tre minuti dalla prima sirena, quando il Murano con un secco 7 a 0 chiude il quarto sul 25 a 18.

Dal secondo periodo in poi non c’è più storia e dopo 4 minuti il vantaggio passa in doppia cifra. Sul 35-25, poi Davide Bovo con 9 punti consecutivi ci porta sul 44 a 33 e un canestro di Mazic e tre punti di Cresnar chiudono il quarto sul 49 a 35.

Si ritorna in campo, Cagnoni mette due triple e un tiro libero di Bovo, che portano la Gemini sul +20, 56-36. Riese non reagisce, Murano controlla la partita e a un minuto dalla fine, sul 69-50 Sambucco con cinque punti consecutivi chiude il quarto sul +22, 74-52.

Ultimo periodo con coach Ferraboschi che fa giocare tutti i suoi giocatori, tranne Palavra ancora infortunato, controllando la gara che si chiude con l’ultimo canestro di Bovo, 28 i suoi punti a referto, chiudendo la partita sul 87 a 68.

La Gemini Virtus Murano è attesa ora da una trasferta insidiosa, in quel di Pordenone domenica 16 ore 18,00, per poi ritornare in casa per il derby contro lo Jesolo mercoledì’ 19 alle ore 21,00 con un turno infrasettimanale.

GEMINI VIRTUS MURANO – THE TEAM RIESE  87-68
Parziali: 25-18 (25-18), 49-35 (24-17), 74-52 (25-17), 87-68 (13-16)

VIRTUS MURANO: Bovo D. 28, Cresnar B. 17, Sambucco F. 13, Cagnoni M. 10, Mazic A. 8, Magnanini F. 6, Chiorri L. 5, Calzolari R., Foltran N., Palavra Z. ne. All.re: Ferraboschi.

THE TEAM RIESE: Buratto S. (K) 16, Lazzarotto P. 15, Verzotto C. 8, Civiero N. 8, Marini L. 7, Bevilacqua M. 7, Mabilia A. 6, Rigon M. 1, Comarin E., Bizzotto M.. All.re: Camazzoli

 

Ufficio Stampa Virtus Murano

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here