Secondo anno al Basket Golfo per il giovanissimo play lombardo. Per Tommaso un’occasione per continuare nel percorso di crescita avviato nella stagione precedente.

Stagione nella quale ha avuto un difficile inizio, dove ha dovuto lavorare tantissimo in allenamento, per colmare il gap del doppio salto di categoria, scendendo pochissime volte in campo.

Nella seconda parte è invece entrato in pianta stabile nelle rotazioni di coach Andreazza, mostrando personalità ed incoraggianti segnali di crescita, collezionando alla fine del torneo 24 presenze da 10’ di media. Segnali questi che hanno convinto il coach e la società a confermarlo anche per la stagione 2019/2020.

 

Ufficio Stampa Basket Golfo Piombino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here