Il Presidente Fausto Chiappa, nella giornata odierna ha siglato il contratto con il neo giocatore Mirko Gloria che da qualche settimana aveva rescisso consensualmente il suo contratto con Omnia Pavia (Serie B)

Nato a Piazza Armerina (Enna) il 14 agosto 1995, Mirko inizia molto presto a tenere tra le mani la palla a spicchi e inizia la trafila cestistica nel suo paese d’origine: corsi di mini basket e poi le giovanili U13/14. A soli 15 anni la sua prima vera esperienza a Caltanissetta in Under 15 dove, con i compagni, termina il campionato al 3° posto. Ritorna a Piazza Armerina, disputa l’U17 Regionale e vince insieme alla propria squadra il campionato. A 17 anni si trasferisce a Roseto degli Abruzzi presso la società Roseto Shark  dove gioca in Under 19 Eccellenza arrivando fino all’Interzona e contemporaneamente viene inserito nel roster della Prima squadra con l’esordio in serie B. L’anno successivo ancora a Roseto dove disputa il campionato Under 19 Nazionale e viene ancora aggregato al roster della prima squadra, che nel frattempo aveva ottenuto la promozione in A2: esordio con successo a 18 anni!

La stagione successiva si trasferisce a Giulianova in serie B e fa parte di una squadra composta da giovani atleti, con i quali gioca minuti importanti, arrivando fino ai playoff; sempre nello stesso anno arriva per lui l’importante chiamata di coach Sacripanti in Nazionale Under 20 e partecipa a parecchi raduni ( Acqua Acetosa- Roseto- Domegge di Cadore) arrivando fino all’ultima scrematura per entrare nei 12 per gli Europei e trova anche il tempo per diplomarsi con profitto al Liceo Scientifico. L’anno successivo torna in Sicilia, a Trapani in A2, dove disputa un buon campionato, con la squadra che arriva fino al 1° turno playoff. Nel 2016 ritorna a Roseto in A2 ma, durante un’amichevole precampionato, subisce un brutto infortunio al legamento del crociato destro che lo terrà lontano dal parquet per circa sei mesi. Nella seconda parte del campionato 2017, viene ingaggiato dalla Stella Azzurra di Roma, squadra il cui obiettivo principale era la salvezza. Qui Mirko si impegna con i compagni, disputa con onore i playout e l’obiettivo viene finalmente raggiunto.

Nelle due stagioni dal 2017 al 2019 si trasferisce alla Gessi Valsesia dove disputa due campionati importanti come centro titolare con oltre 25’ di gioco a partita mettendo a segno 14 punti di media a partita e 9 rimbalzi, raggiungendo nella prima stagione i Play Off.

Quest’anno e’ stato ingaggiato da Omnia Pavia per far parte dell’importante progetto societario in cui ha giocato le prime 14 partite con uno score di 25’, 9 punti e 7,4 rimbalzi a partita. Nello scorso Dicembre la societa’ ha deciso di rescindere il contratto ingaggiando un giocatore con differenti caratteristiche tecniche.

A questo punto, Fabio Ripamonti non si e’ fatto scappare l’opportunità di mettere centimentri ed esperienza sotto le plance della Gordon e cosi’ commenta il suo arrivo: “Abbiamo colto l’occasione che si e’ venuta a creare nelle ultime settimane. Abbiamo inserito un profilo di giocatore che, seppur giovane, ha gia’ alle spalle esperienze e numeri importanti in questo campionato. Per esperienza sappiamo che il girone di ritorno diventa molto caldo ed ogni partita sara’ uno spareggio, Mirko ci aiutera’ nel nostro percorso”.

 

Ufficio Stampa NPO

Articolo precedenteSerie B femminile: la Gea Grosseto cerca punti salvezza sul parquet dell’Avvenire Rifredi
Articolo successivoPielle Livorno: Giovanili, guizzo dell’Under 18 Silver. Bene U14 e U13
Web editor e copywriter freelance

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here