Nella prima giornata di ritorno della Serie B Old Wild West, il Guerriero Petrarca riparte di slancio sbancando il Centro Sportivo Italcementi di Bergamo.

La truppa di coach Fabio Volpato dimentica in fretta il ko di San Vendemiano imponendosi con autorità sulla formazione orobica: sempre sul pezzo, sempre in sostanziale controllo, mai sotto nel punteggio, i bianconeri portano a casa due punti utilissimi ribaltando anche la differenza canestri del match d’andata (75-83 all’esordio in campionato, 75-84 nell’anticipo del sabato sera).

Ivan Morgillo è il “man of the match” indiscusso della gara con una prova sontuosa quasi da doppia doppia: 29 punti (12/18 dal campo), conditi da 9 rimbalzi che ben riflettono il presidio patavino sotto i tabelloni.

BERGAMO BASKET 2014 – GUERRIERO PETRARCA PADOVA 75-84

Parziali: 16-23, 14-19 (30-42), 22-19 (52-61), 23-23 (75-84)

Bergamo: Simoncelli 15, Morelli, Piccinni n.e., Cane, Roveda n.e., Genovese 18, Cagliani 6, Rota 7, Masciarelli 8, Manenti 21, Caridi n.e. All. Ghirelli. Ass. Fontana.

Guerriero Petrarca: Basile 12, Bolpin, Adami n.e., Vinciguerra n.e., Morgillo 29, Maran 5, Coppo 6, Stavla 3, Bombardieri, Borsetto 2, Bianconi 8, Turel 19. All. Volpato. Ass. Augusti.

Arbitri: Riggio di Siderno (Rc) e Migliaccio di Catanzaro

in copertina Morgillo e Manenti lottano sotto i tabelloni durante il match d’andata        foto: Rocco Antonio D’Argento

Articolo precedenteMonferrato Basket: Coach Andrea Valentini sollevato dall’incarico
Articolo successivoBasket in Carrozzina: Decisa la Griglia Playoff dopo l’ultimo turno di A

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here