Arriva la prima vittoria stagionale per la Happy Casa Brindisi di fronte al pubblico amico del PalaPentassuglia con il punteggio di 77-70 sulla Gevi Napoli.

Il primo derby del sud va ai biancoazzurri capaci di dominare nel primo tempo, resistere alla sfuriata ospite nel terzo quarto e piazzare la stoccata decisiva nel finale. Dopo un avvio sprint guidati da capitan Burnell (13 punti e 14 di valutazione in 26 minuti) la Happy Casa trova subito il vantaggio in doppia cifra e vola sul 41-25 annichilendo Napoli grazie a un’ottima applicazione difensiva e capacità di punire la difesa ospite.

Riismaa e Mezzanotte si rendono protagonisti di punti importanti e il PalaPentassuglia si infiamma di passione. Al rientro dagli spogliatoi la reazione della Gevi è veemente risalendo la china grazie al ritrovato Johnson top scorer del match a quota 16 punti. Gli ospiti passano in vantaggio sul 59-61 sognando lo sgambetto ma sul più bello vengono respinti dal parziale di 12-0 firmato quasi interamente da Reed, autore dei suoi primi 8 punti del match. La spallata è decisiva ai fini degli ultimi minuti in cui la Happy Casa gestisce il vantaggio e festeggia davanti ai suoi tifosi.

HAPPY CASA BRINDISI – GEVI NAPOLI 77-70
(29-19, 44-31, 59-55, 77-70)

HAPPY CASA BRINDISI: Etou 6 (3/5, 0/2, 3 r.), Burnell 13 (5/6, 1/2, 3 r,), Reed 10 (3/9, 0/2, 6 r.), Bowman 6 (3/5, 0/4, 6 r.), Mascolo 7 (2/6, 1/2, 7 r.), Mezzanotte 6 (0/2, 2/2, 3 r.), Riismaa 8 (1/3, 2/5, 1 r.), Bayehe 6 (2/3, 1 r.), Perkins 15 (5/8, 0/1, 6 r.), Vitucci ne, Malaventura ne, Bocevski ne. All.: Vitucci.
GEVI NAPOLI: Zerini 10 (3/3, 1/2, 1 r.), Johnson 16 (7/14, 0/1, 5 r.), Michineau 9 (1/4, 2/5, 3 r.), Dellosto, Uglietti 5 (2/2, 0/1 3 r.), Williams 10 (5/7, 6 r.), Stewart 9 (0/6, 2/6, 2 r.), Zanotti 5 (1/1, 1/3, 3 r.), Matera ne, Howard ne. All.: Buscaglia.

ARBITRI: Sahin – Borgioni – Nicolini

Photocredits: Studio Tasco

 

Articolo precedenteGorini fa esplodere il PalaNat. Il Geas rimonta e vince il match con Campobasso
Articolo successivoPrima gioia per il Fila. Al PalaLupe arriva un bel successo nella tirata sfida con Moncalieri

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here