È Nicola Akele, ala classe 1995 in uscita da un positivo biennio concluso con la Nutribullet Treviso, il nuovo innesto di casa Germani Brescia.

Il 27enne, originario proprio della città veneta, si annovera tra i prospetti più interessanti del panorama cestistico italiano, oltre ad essere parte integrante della Nazionale maggiore sin dal febbraio 2020. Mosso dal desiderio di accrescere il proprio bagaglio personale e dalla volontà di alzare ulteriormente l’asticella in termini di evoluzione e rendimento, il giocatore trevigiano ha deciso di puntare sul club biancoblu attraverso un accordo contrattuale da 2+1.

Siamo molto contenti che Nicola abbia scelto la sfida di Brescia per definire il suo prossimo status di giocatore – è il pensiero di Marco De Benedetto, direttore generale di Pallacanestro Brescia -, in modo che possa migliorare e perfezionare qualità e doti tecniche allenandosi e competendo ogni giorno contro pari ruolo e compagni con un’esperienza e una qualità che, certamente, anche lui potrà raggiungere nel corso di questa avventura bresciana. Abbiamo puntato su Akele non solo per la serietà, ma anche per l’impegno e la dedizione che ha sempre dimostrato nel corso degli anni”.

Nicola è un ragazzo dalle enormi potenzialità. Arriva da una stagione dove aveva fatto bene a Treviso e ha accettato immediatamente questa nuova sfida, condividendo con noi gli obiettivi per cercare di alzare il suo livello di gioco – commenta coach Alessandro Magro -. Ha voglia di mettersi in discussione e al servizio della squadra, per provare ad alzare il rendimento del suo gioco in un livello, quello dell’EuroCup, sicuramente più alto rispetto al passato. Ha accettato immediatamente la sfida e sarà un tassello importante per la Pallacanestro Brescia che stiamo costruendo: siamo quindi felicissimi di aver raggiunto l’accordo con lui e di poter condividere il nostro percorso”.

in copertina Nicola Akele con la maglia della nazionale italiana                               Photocredits: Savino Paolella

Articolo precedentePallacanestro Nardo: Passaggio di testimone alla presidenza granata. Ecco Cesare Barbetta
Articolo successivoIl Basket Le Mura Lucca guarda al futuro con l’ingaggio di Alice Cappellotto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here