La marcia verso la sospirata normalità ha vissuto un altro, importante passaggio per la Use Scotti. La squadra di coach Cioni ha infatti giocato la prima amichevole della stagione, sabato scorso a Bologna.

Un test che è servito per fare un po’ il punto e che sarà ripetuto mercoledì 16 alle 19 al Pala Sammontana a campi invertiti ed a porte chiuse. Gare che, quest’anno più che mai, sono servite per riprendere confidenza con la partita e con le diverse situazioni tecniche e tattiche sulle quali gli allenatori lavorano di questi tempi.

Sono contento del lavoro – attacca coach Alessio Cionila Virtus Bologna è una squadra molto buona che, dopo il primo anno nella massima categoria, ha allestito un roster di tutto rispetto e può puntare alla parte alta della classifica. Per questo è stato un test impegnativo e probante. Alla fine abbiamo perso di 15 punti, una cosa che ci sta visto che in questa fase ci sono tanti alti e bassi dovuti a rotazioni e quintetti legati al lavoro che stiamo facendo in questo momento.

Oltre a questo ci manca ancora un’americana e quindi, tenendo conto di tutti i fattori, mi ritengo soddisfatto sia come atteggiamento delle ragazze, sia soprattutto per come stanno allenandosi. Sappiamo benissimo che c’è ancora tanta strada da fare e che dobbiamo riprendere ritmo e confidenza con la partita, ma per ora va bene così”.

A proposito dell’americana, la squadra Wnba di Kamiah Smalls ha finito la stagione e quindi dovrebbe essere qui a giorni dopo aver programmato il viaggio e, soprattutto, rispettato i protocolli sanitari.

A proposito di questi ultimi, come vanno le cose?Ci stiamo controllando con tampone e sierologici come prescrivono le regole e stiamo attenti in palestra a fare le cose che ci vengono richieste. Dobbiamo porre attenzione su cose che prima non c’erano e questo può magari togliere un po’ di concentrazione, ma appena l’allenamento inizia tutto passa”.

Virtus Bologna – Use Empoli 71-56
Parziali: (21-12, 15-21, 16-8, 19-15)

Use Scotti Rosa: Baldelli 4, Ravelli 8, Premasunac 13, Chagas 10, Mathas 9, Narviciute 3, Manetti 4, Lucchesini 5, Ruffini, Malquori, Francalanci, Aramini. All. Cioni

Ufficio Stampa Use/Use Rosa

Articolo precedenteC Gold: Al via la stagione sportiva dell’Unibasket Lanciano
Articolo successivoIl Comitato 4.0 al Governo: “Non solo quando, ma come riaprire in sicurezza, per i nostri tifosi”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here