Per la 18esima giornata di campionato, la De’ Longhi Treviso Basket scende in campo al Palaleonessa di Brescia contro la Germani, domenica 31 gennaio alle ore 18.00.

La formazione di casa arriva da un’ottima vittoria fuori casa sulla Virtus Bologna (89-90, con una prestazione da protagonista del giovane Giordano Bortolani), ma è nel pieno di una “rivoluzione”. In seguito alle partenze di T.J. Cline (in direzione Maccabi Tel Aviv) e Dusan Ristic, la formazione di coach Maurizio Buscaglia ha aggiunto al proprio roster il lungo Darral Willis dalla squadra del Principato di Monaco e l’ala Jeremiah Wilson, che giocava in Arabia Saudita. TVB, invece, arriva dalla sfida combattuta, ma persa con onore (77-82), in casa contro l’Olimpia Milano, un match che ha dimostrato comunque i grandi progressi del team di coach Menetti, che avrà la squadra al completo per il match di Brescia.

Con 6 vittorie, 9 sconfitte e la partita contro Varese da recuperare, la Germani si trova al momento a quota 12 punti, decima in classifica. La posizione superiore è occupata proprio da Treviso Basket, che con 7 vinte e 9 perse ha 14 punti – al pari di Reggio Emilia.
La gara di andata al Palaverde si era chiusa con una vittoria (87-94) in favore della formazione lombarda, ma i due roster sono stati “rimodellati” nel corso della stagione e, per quanto riguarda Brescia, c’è stato anche un cambio di allenatore (da coach Esposito a coach Buscaglia a partire da dicembre).EX: Andrea Ancellotti, lungo della Leonessa Brescia, ha vestito la maglia di Treviso Basket in A2 dal 2015 al 217.

MEDIA: diretta in streaming su Eurosport Player (www.eurosportplayer.com) previo abbonamento; diretta radiofonica su Radio Veneto Uno (97.5 mhz e www.venetouno.it) e sulla pagina Facebook di Treviso Basket, dove verranno trasmesse anche le interviste post gara.

ARBITRI: Martolini, Borgo, Valzani.

DICHIARAZIONI: Le parole di Giovanni Vildera, centro di TVB, in vista della gara di domenica: “Veniamo da una sconfitta con onore contro Milano. Consapevoli di aver fatto davvero una bella partita contro una squadra super, è stato un peccato non essere riusciti a “rubare” quei 2 punti. Brescia, invece, è una squadra che sta vivendo una stagione un po’ travagliata, tra infortuni e cambiamenti di giocatori – ha appena cambiato 2 giocatori del quintetto base e aggiunto nuovi americani. Dovremo stare, quindi, altrettanto concentrati e pronti. Quando ci sono dei cambiamenti, ovviamente tutti cercano di dare qualcosa in più.

Rispetto all’andata speriamo sia una partita diversa, a partire dal risultato. Sappiamo che sono una squadra costruita per fare le coppe europee, con un roster di livello e giocatori di esperienza, come Vitali e Moss. Vediamo di dare tutto come abbiamo fatto con Milano, limando qualche errore, ma consapevoli che possiamo fare la nostra partita e dire la nostra. Stiamo lavorando molto bene per preparare la partita in settimana, quindi siamo pronti e sicuri che sarà una bella battaglia.”

Ufficio Stampa Treviso Basket

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here