Finito il lavoro, lo studio, la borsa è là pronta dalla mattina, il viaggio verso la palestra o il palazzetto, entrare e trovare quella bizzarra congrega di esseri umani che si ritrovano a dividere l’intimità di uno spogliatoio ed un’unico pensiero: LA PARTITA.

“Entra” nella gara 90 minuti prima dell’inizio della stessa

Se sei in trasferta osserva il campo, le tribune, le luci, il tabellone segna punti, se giochi in casa ritrova i tuoi punti di riferimento in campo e nello spogliatoio. Quando puoi prenditi qualche minuto per visualizzarti mentre giochi ricordando partite e momenti in cui ti sei sentito forte e sicuro di te. Utilizza il riscaldamento per provare diversi tipi di tiro ( dal più semplice al più complesso).

Quando sta per iniziare la partita, sia che tu parta titolare o sia a disposizione in panchina preparati esclusivamente ad ascoltare le indicazioni del tuo allenatore. Durante la partita, se sei in campo, accetta l’errore e mettilo da parte, se sei in panchina segui l’andamento tattico della gara con attenzione per essere pronto ad entrare in qualunque momento.

Nei time out stai vicino all’allenatore, fai attenzione alle sue indicazioni e parla solo se hai davvero qualcosa di importante da dire. Nello spogliatoio tra il primo e secondo tempo recupera le forze, ascolta le disposizioni tattiche del coach, scambia impressioni sulla gara con i compagni. Torna in campo pensando: “voglio dare il meglio per quello che è nelle mie possibilità”.

Articolo precedentePigalle Duperré: un campo da basket nel centro di Parigi
Articolo successivoPigalle Duperré: un originale campo da basket in technicolor
Paolo Petruzzelli Allenatore nazionale di basket Pedagogista sportivo Master in PNL (Programmazione Neuro-Linguistica) Professional Counselor nella relazione d'aiuto Da oltre 10 anni, dopo una lunga carriera da allenatore, mi occupo di formazione e coaching sportivo, collaborando con squadre di basket, volley, calcio e con la federazione provinciale di Pisa di volley. organizzando corsi di perfezionamento per allenatori dirigenti e genitori. Svolgo inoltre sessioni di coaching personalizzate per atleti di sport individuali. Insieme al trainer di Programmazione Neuro-Linguistica Carlo Raffaelli tengo il corso "Coaching della Performance-Allenamento mentale per lo sport" tel. 338 83 55 726 mail: flipperdiegisto@libero.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here