Home » Comunicati Stampa » Tre vittorie su quattro nel week-end delle giovanili maschili Orogranata

Tre vittorie su quattro nel week-end delle giovanili maschili Orogranata

18
0

E’ attivo il saldo vittorie-sconfitte per il settore giovanile dell’Umana Reyer nel week end appena trascorso: una sola la sconfitta infatti a fronte di 3 vittorie ottenute è il bottino complessivo.

Primo stop stagionale per la formazione under 18, che cede il passo alla RuckerSanve sul legno del Taliercio. Partita condizionata da un avvio di gara negativo per i giovani leoni, che concedono troppa libertà all’attacco avversario andando al riposo sotto di ben 22 lunghezze (26-48). Dagli spogliatoi esce una squadra più convinta e determinata che produce uno sforzo notevole (appena 4 i punti subiti nel terzo periodo) arrivando sotto la doppia cifra di svantaggio; ma le energie spese sono state troppe per completare la rimonta e San Vendemiano porta a casa i due punti meritatamente. 16 punti con 7 recuperi per Casarin e 7 per Candotto conditi da 9 rimbalzi e 4 recuperi. Prossimo impegno lunedì 12 sul campo di Pordenone.

Vince il derby l’under 16 sul campo del Leoncino. Partita giocata con autorità da Mafolino e compagni, che conducono fin dalle prime battute. Vinti i primi due quarti con dieci punti di scarto, nella terza frazione lo strappo decisivo con un break di 26 a 9 che permette di portare a casa i due punti in totale controllo grazie al 74 a 51 finale. 27 punti a referto per Casarin mentre Berdini ne mette 20 con ben 8 assist e Cappellotto 10. Il prossimo turno vedrà gli orogranata impegnati sabato 10 in casa contro Riva del Garda.

Vittoria thrilling per l’under 15 sul campo di San Vendemiano. Sotto nel punteggio per 39 minuti, con uno scarto che ha raggiunto anche i 17 punti, i ragazzi di coach Molin trovano il colpo di coda all’ultimo giro di lancette grazie a De Nat che prima impatta con una tripla a dieci secondi dal termine, e sul possesso successivo ruba palla all’avversario, subisce fallo e insacca il tiro libero che vale il 67 a 66 e la vittoria finale. 24 punti messi a referto per l’ex Salzano ben supportato da Vanin e dal baby Presutto autori di 10 punti a testa. Prossimo impegno domenica 11 in casa contro la Virtus Padova.

Chiusura con l’under 20, che vince una delicata gara contro Conegliano per 65 a 56 rimanendo imbattuta nel campionato dopo 3 partite disputate. Da segnalare i 17 punti a testa per Bobbo e Ndoye. Prossimo match martedì 20 in casa dell’Alvisiana Venezia.

Ufficio Stampa Reyer

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here