Dopo quasi due anni di stop causa pandemia riparte il progetto Virtus for Africa della Virtus Kleb Ragusa.

La società Iblea nella figura dei suoi giocatori, ha messo a disposizione materiale sportivo da inviare in Nigeria a Lagos

Ugo Simon, giocatore del sodalizio biancoblù, ha accompagnato lo staff presso il punto Mail Boxes Etc. di Sergio Antoci, Official Partner della società, sito in via Archimede 167 a Ragusa per curare la spedizione.

Un piccolo gesto che dona felicità a tanti ragazzi che vorranno avvicinarsi allo sport in Nigeria

Virtus for Africa

Il progetto sociale della Virtus Kleb ragusa
Il progetto si propone di dare l’opportunità a ragazzi Africani di avere un percorso di crescita sportiva e sociale a 360°, attraverso la realizzazione di  un “laboratorio” che sappia esprimere una grande opportunità di conoscenza e di crescita sociale e culturale per tutta la comunità, rappresentato dall’immenso mondo del movimento sportivo e dell’aggregazione giovanile.

Oggi lo sport è diventato un fenomeno sociale di primaria importanza, risultando in assoluto lo strumento migliore per educare, formare, favorire l’integrazione e la solidarietà, in grado di guardare con attenzione i più giovani e rivolgersi all’età matura.

Il progetto è stato portato avanti dalla Virtus in collaborazione con la Pegaso Ragusa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here