Regalare un momento di comunità e di gioia a chi durante le feste invece che passare tempo con la famiglia e i propri cari è in prima linea a spendersi per il bene della comunità: questo il significato dell’iniziativa “Take Care Your Doc” a cui hanno aderito Aquila Basket e il suo storico partner Sosi Trento, che nel pomeriggio di oggi domenica 27 dicembre hanno consegnato una gustosa merenda a tutti gli operatori sanitari dell’Ospedale Santa Chiara di Trento.

Oltre cinquecento porzioni per medici, infermieri e personale del principale presidio ospedaliero cittadino: a confezionarle e distribuirle, oltre al Presidente del CAST e Titolare di Sosi Trento, Stefano Sosi, c’erano anche Davide Pascolo e Luca Lechthaler, che sfruttando la domenica di “riposo” da competizioni ufficiali si sono volentieri messi a disposizione per regalare un sorriso ai tanti lavoratori del “Santa Chiara”.

Il nostro è un piccolo gesto – ha detto Stefano Sosi a margine dell’iniziativa -, ma speriamo possa aver contribuito a dare un sorriso e un po’ di serenità a chi sta lavorando in prima linea in questi mesi difficili e che in questi giorni di festa deve rinunciare ad un momento in famiglia per passarlo a curare i pazienti. Farlo rappresentando l’azienda e Aquila Basket è un doppio orgoglio per me, appena abbiamo saputo di questa iniziativa ci siamo subito proposti di dare un contributo tangibile e credo che la soddisfazione più grande siano stati l’entusiasmo e i sorrisi con cui gli operatori ci hanno accolti“.

E’ sempre emozionante e importante, anche per noi giocatori – ha aggiunto Luca Lechthaler -, avere un impatto sulle nostre comunità che vada al di là del rettangolo di gioco: rappresentiamo un club che in queste iniziative e in questi valori crede davvero, e siamo contenti di poterci mettere a disposizione“.

Il Pranzo della Domenica Christmas Edition e Take Care Your Doc sono iniziative a supporto di medici e personale sanitario dei reparti Covid-19 degli ospedali italiani.

Nell’ambito del progetto ad oggi Nazionale Basket Artisti e Nazionale Cantanti, in collaborazione con molti ristoranti e pizzerie in tutta Italia, hanno consegnato più di 2.000 tra pizze e pranzi negli ospedali.

Ufficio Stampa Aquila Basket                                                                                 Photo Credits: Daniele Montigiani

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here