Splendida impresa della Nazionale Under 16 Femminile, che all’Europeo di Kaunas coglie la sesta vittoria di fila, supera la Spagna (62-60) in semifinale e stasera giocherà la finale per la Medaglia d’Oro contro la Repubblica Ceca (ore 20.15), che ha battuto la Turchia 48-37.

La miglior marcatrice della squadra di Giovanni Lucchesi è stata Caterina Gilli con 25 punti (e 17 rimbalzi), in doppia cifra anche Martina Spinelli (10) ma tutte le Azzurre sono state protagoniste di una vittoria straordinaria.

L’Italia ha condotto in pratica per tutti i 40 minuti, toccando anche il +10 al termine di un primo quarto ai limiti della perfezione in attacco, con 27 punti segnati in 10 minuti alla miglior difesa dell’Europeo.

La Spagna è tornata a contatto già nel secondo quarto ma non è mai riuscita ad allungare: decisiva negli ultimi minuti la tripla di Balossi per il 62-57, poi le Azzurre hanno sprecato un paio di possessi ma al suono della sirena la squadra di Giovanni Lucchesi ha potuto scatenare la propria festa in campo.

Quella di stasera sarà l’undicesima Medaglia vinta dal Settore Giovanile Femminile negli ultimi undici anni.

Italia-Spagna 62-60 (27-22; 36-31; 49-46)
Italia: Bovenzi, Nativi, Leonardi, Balossi 7, Natali 2, Turel, Spinelli 10, Gilli 25, Panzera 9, Nasraoui 9, Colognesi, Egwoh ne. All. Giovanni Lucchesi
Spagna: Dembele 8, Garcia 14, De Prada 4, Rueda 3, Sanchez, De Santiago 3, Fraile 4, Lamana 15, Morales, Okafor, Sanchez 3, Suarez 6. All. Lino Lopez.

Le Azzurre
5 Giorgia Bovenzi (2002, 1.65, P)
6 Silvia Nativi (2002, 1.78, P)
7 Francesca Leonardi (2002, 1.82, G)
8 Giorgia Balossi (2002, 1.71, P)
9 Giulia Natali (2002, 1.75, G)
10 Anna Turel (2002, 1.72, G)
12 Martina Spinelli (2002, 1.86, A)
13 Caterina Gilli (2002, 1.81, A)
14 Ilaria Panzera (2002, 1.80, G)
18 Meriem Nasraoui (2002, 1.85, C)
19 Silvia Colognesi (2002, 1.78, A)
20 Ashley Egwoh (2002, 1.91, C)
Allenatore: Giovanni Lucchesi
Assistenti Allenatori: Nazareno Lombardi, Giuseppe Andrea D’Affuso

Fonte: Ufficio Stampa FIP

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here