Esordio con sconfitta per la Nazionale Under 18 all’Europeo di Ventspils (Lettonia). Gli Azzurri sono stati battuti 81-65 dalla Grecia e domani tornano in campo per affrontare la Croazia alle ore 13.00: martedì 31 luglio ultimo impegno del girone contro la Lettonia (17.30).

Il miglior marcatore Azzurro è stato Mattia Palumbo con 17 punti, in doppia cifra anche Omar Dieng (13) ed Erik Czumbel (12).

La Grecia è andata all’intervallo lungo sul 37-32 e poi nel terzo quarto ha toccato anche i 15 punti di vantaggio. Bravi gli Azzurri a tornare in più occasioni sul -6 in avvio dell’ultimo periodo ma Rogkavopoulos (32 punti alla fine) e Arsenopoulos (18) ci hanno sempre impedito di tornare a contatto.

Italia-Grecia 65-81 (19-22; 32-37; 48-58)
Italia: Bortolani, Conti 4, Dieng 13, Grant 4, Miaschi 6, Palumbo 17, Czumbel 12, Da Campo 2, Dellosto, Graziani 3, Ladurner 4, Laganà. All. Andrea Capobianco.
Grecia: Arsenopoulos 18, Chrysovalantis, Kourtidis, Tsoumanis, Voulgaropoulos 8, Rogkavopoulos 32, Chatzidakis, Chougkaz, Gargalis 9, Karampelas, Tsirogiannis 3, Sandramanis 11. All. Giorgios Vlassipoulos.

Fonte: Ufficio Stampa FIP

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here