Primo successo continentale nella storia per l’Anadolu Efes Istanbul che supera nella finale di Colonia, il Barcellona per 86-81 trascinata da un ottimo Shane Larkin (21) e da Vasilije Micić dominatore di questa stagione di Eurolega, e migliore in campo con 25 punti. Agli spagnoli a cui manca l’apporto sostanziale di Calathes e Mirotic non bastano le buone prove di Higgins (23) e Davies (17)

Nella finale per il terzo posto, successo per l’Olimpia Milano che si impone sul CSKA Mosca 83-73 grazie all’allungo decisivo della squadra di Ettore Messina nell’ultimo quarto e alle buone prove di Micov e Rodriguez che chiudono la gara con 14 punti a testa.

FC BARCELLONA – ANADOLU EFES ISTANBUL 81-86
(22-15, 14-24, 22-26, 23-21)

Barcellona: Davies 17, Hanga, Bolmaro 7, Smits, Gasol 1, Oriola, Abrines 2, Higgins 23, Kuric 18, Claver 2, Mirotic 11, Calathes

Efes Istanbul: Larkin 21, Beaubois 3, Singleton 4, Balbay, Sanli 12, Moerman 6, Tuncer, Pleiss 5, Micic 25, Anderson, Dunston 6, Simon 4

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here