Seconda riconferma in casa biancoazzurra, Joshua Giammò vestirà la casacca 55 anche nella stagione 2020/2021, l’avventura interrotta dal Covid dopo poco più di un mese quindi prosegue.

Classe 1993, romano ma ormai elpidiense d’adozione visto l’amore sbocciato proprio in riva all’Adriatico, Joshua è stato già protagonista in Serie B nel 2018-2019 quando con coach Schiavi in panca ha contribuito a raggiungere da protagonista la salvezza.

Numeri importanti per un giocatore che ha sempre calcato parquet del terzo campionato nazionale: 10 punti di media al suo primo anno a P.S.Elpidio dopo le esperienze a Scauri con 11 di media e 50% da due, 35% da tre e 87% a cronometro fermo.

Play-guardia capace di costruirsi buone soluzioni grazie ad un buon tiro dalla media e lunga distanza, all’occorrenza in questa categoria, considerate le sue doti fisiche può ricoprire anche il ruolo di ala-piccola.

Porto Sant’Elpidio è stata sempre la mia priorità – le prime parole di Joshua – ho accolto con gioia ed entusiasmo la proposta della società e farò di tutto per dare gioie e soddisfazioni al nostro pubblico. C’è gran voglia di archiviare il prima possibile l’ultima stagione, abbiamo bisogno tutti di tornare a divertirci e respirare aria nuova. Questa piazza – conclude l’esterno elpidiense – merita il meglio”.

Area Comunicazione Porto Sant’Elpidio Basket

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here