Prima sconfitta stagionale per la Cosmocare Cus Pisa che cade al PalAvenza per mano di un’ottima CMC Carrara trascinata dal suo capitano Giacomo Fiaschi autore di una eccellente prova, e da un calorosissimo pubblico vero sesto uomo in campo.

Gli universitari partivano di slancio ad inizio gara (5-13), ma i padroni di casa riuscivano a rimanere a contatto, limando lo svantaggio e chiudendo la frazione sul 15-18. Nel secondo quarto i padroni di casa premono sull’acceleratore e complice una serata non proprio all’altezza dei tiratori pisani, allungava fino a raggiungere la doppia cifra di vantaggio, poi parzialmente ridotta dal finale dei ragazzi di coach Forti. Si andava così negli spogliatoi con i padroni di casa avanti 40-33.

Al rientro dagli spogliatoi sale in cattedra capitan Fiaschi che guida la squadra al break decisivo. Per lui un terzo quarto stellare da 14 punti con il 100% al tiro (3/3 da due, 2/2 da tre, 2/2 dalla lunetta) con il Cus che tenta di reagire, ma il CMC allunga e chiude la terza frazione avanti di 11 (60-49).

Nell’ultimo quarto i pisani provano il tutto per tutto ed arrivano a meno cinque (65-60) con una bomba di Francesco Fiorindi ma i padroni di casa non si disuniscono, riprendono nel finale un buon margine e chiudono con merito sul 77-67

Vittoria importante per il CMC Carrara, oltre che per il morale anche per la classifica che vede continuità di risultati dopo la vittoria esterna di sette giorni in casa Invictus.

Detto della strepitosa prestazione di capitan Fiaschi (alla fine saranno 25 punti a referto con 4/6 da due, 5/8 da tre e 2/2 dalla lunetta in 31 minuti di impiego), in doppia cifra anche Melegari (13) e Loni (10). Per il Cus Pisa, detto della serata fallimentare dei tiratori, non bastano i 20 punti di Benini e i 22 del giovane Ense.

CMB Carrara – Cosmocare Cus Pisa  77-67

Parziali: 15-18, 40-33, 60-49

CMC Carrara: Viola 6, Peselli, Nicoli, Suriano 4, Loni 10, Fiaschi 25, Mancini 2, De Angeli, Borghini 8, Cirillo 1, Melegari 13, Pipolo 8
Cus Pisa: Fiorindi 6, Lasala, Quarta 2, Giannelli 2, Siena 5, Corbic, Benini 20, Papa, Carpitelli 6, Franceschi, Ense 22, Spagnolli 4. Coach Cristiano Forti

Arbitri: Collet – Pierallini

in copertina un momento della sfida tra CMC Carrara e Cus Pisa       Photocredits: Daniele Borghini Photography

Articolo precedenteRBR Rimini: Vittoria di misura per l’U19 Eccellenza contro Forlì
Articolo successivoSerie B Old Wild West: il punto di Simone Franco

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here