Importante giornata quella che ci si appresta a vivere sabato 18 dicembre quando tutti i ragazzi della C Silver del Basket Lugo, assieme allo staff tecnico, si recheranno in visita alla città di Lugo.

Il ritrovo è previsto in mattinata quando gli Aviators si ritroveranno presso il museo dedicato a Francesco Baracca, il principale asso dell’aviazione italiana durante la Prima guerra mondiale nel corso della quale gli vennero attribuiti trentaquattro abbattimenti di aerei nemici e fu in seguito insignito della medaglia d’oro al valor militare.

Proprio a Francesco Baracca si ispirano gli “Aviators” che proseguiranno poi il loro percorso raggiungendo il monumento dedicato all’amato eroe lughese per le foto di rito per poi concludere con un aperitivo presso il bar Gingerino nella centrale via Baracca dove i biancoverdi si uniranno all’intero staff dirigenziale e tecnico della società per incontrare gli invitati e la stampa.

Alla giornata di incontro con la città sono stati invitate anche le autorità cittadine rappresentate dall’assessore Luigi Pezzi e Giovanni Barberini, direttore del Museo Baracca, che hanno già confermato la loro presenza oltre al Sindaco Davide Ranalli.

Articolo precedenteSerie B: Luigi Garelli è il nuovo allenatore dei Raggisolaris
Articolo successivoB femminile: la Virtus Aprilia si regala una bella vittoria contro Campobasso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here