Dopo quasi 15 mesi la Lucky Wind Foligno torna a giocare una gara ufficiale: domani, con inizio alle ore 18.00 è in programma la prima giornata della Coppa Italia di serie C, detta Coppa del Centenario, che vedrà impegnate fino alle fine di Giugno le 10 formazioni Umbre, Marchigiane ed Abruzzesi che a causa della pandemia non hanno potuto svolgere il regolare campionato di C Gold.

I ragazzi di coach Pierotti sono stati splendidi, hanno pazientato ed appena le norme lo hanno consentito sono tornati al palazzetto ad allenarsi, sottoponendosi a tampone settimanale e rigoroso rispettando dei protocolli.

Sono stati mesi difficili per tutti, per i ragazzi, lo staff e la società, ma ora che si sta per tornare in campo, l’emozione scorre già copiosa nelle vene e la voglia di confrontarsi con un altro team in una competizione ufficiale da sola ripaga di tanti sforzi ed attese.

I falchi sono pronti, coach Pierotti assieme ai fedeli assistenti Foglietta e Mariani hanno curato gli ultimi dettagli ed ora manca davvero poco per la palla a due: dando uno sguardo al roster, rispetto a quello allestito ad Agosto scorso non saranno della sfida Jack Tosti, impegnato ancora a Palermo in serie B, e Borna Zivkovic, svincolato ad Ottobre quando tutto si era fermato. Per il resto la squadra è la stessa con molti giovani promettenti che sgomitano per affermarsi e la “vecchia guardia” capitanata da Luca Mariotti, vero leader che incarna lo spirito bianco azzurro.

In questa prima parte ancora non si potrà contare su JD Rath e Leonardo Marchionni che stanno facendo lavoro differenziato, anche si spera di rivederli presto col gruppo. Luca Guerrini invece ci sarà eccome! In allenamento il “Guerro” infatti è apparso in grande crescita, mentre Filippo Tosti sembra aver già ripreso a giocare con la sua personalità e la mano di Jack Anastasi non pare affatto raffreddata: avvicinandoci al ferro troviamo la solidità di Giulio Contardi e l’atletismo e la duttilità di Devid Cimarelli ed Elias Donati, davvero importanti per la qualità del gruppo.

Tornare a giocare rappresenta molto per tutti noi – le parole del presidente Andrea Sansoneche da troppo tempo siamo in attesa di un nuovo inizio. La prima squadra ha da sempre avuto il compito di trainare il movimento ed oggi, alla vigilia della ripresa del minibasket, lo dovrà fare con maggiore vigore. Vogliamo mandare un messaggio forte, noi ci siamo e vogliamo tornare a vivere quanto di bello siamo stati capaci di fare in passato, cercando di migliorare per quanto possibile ogni anno. Giocare la Coppa rappresenta un primo passo importante per tutto il movimento e sarà anche una bella occasione per far crescere e maturare i tanti giovani promettenti che abbiamo nel roster”.

Il match di domenica a Osimo ovviamente si disputerà a porte chiuse, ma la società di casa ha annunciato che trasmetterà la diretta della gara sulla propria pagina Facebook.
Per quanto ci riguarda invece, per le nostre gare casalinghe, si è stretto un accordo con Matteo Marzella e TEF per la trasmissione delle nostre gare in diretta streaming a partire da quella di domenica 9 Maggio. Per la gioia dei nostri tifosi, il commento sarà affidato a David Siena e Matteo Venanzi con lo special guest Giacomo Tosti.

Ufficio Stampa UBS Foligno Basket

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here