Legnano Knights di nuovo in campo al PalaBorsani dopo una settimana esatta dal Jersey Match di sabato scorso, ma questa volta di fronte c’è un’avversario vero l’Aurora Desio, pretendente dichiarata alla promozione e con un roster già da serie B.

Legnano regge in maniera ottima i primi due quarti (19-17 al 10′ e 35-44 al 20′) con un concreto Corti sotto canestro e qualche tiro dalla lunga di Benzoni e Fasani che controbattono le iniziative dell’ex Gallazzi e Molteni.

La circolazione di palla e una buona difesa, permettono alla Visport anche di mettere avanti il naso in diverse occasioni, con un vantaggio massimo di 5 punti sul 32-27, generando sensazioni positive.

Terzo quarto ancora in equilibrio con i Knights che pareggiano sul 48-48 con ancora Corti molto incisivo in attacco, per poi chiudere al 30′ sul 55-63, con lo sprint finale dell’Aurora che piazza parziale di 0-7 in chiusura del quarto.

Ultima frazione in cui la Visport gioca con la “Second Unit” che non sfigura ma, con qualche palla persa di troppo, lascia che Desio allunghi fino al 63-88 dell’ultima sirena.

Amichevole interessante da molti punti di vista contro una squadra di caratura importante; un buon test a due settimane dall’esordio del campionato che sarà in casa contro Gallarate sabato 06/03.

Uff. Stampa – Legnano Basket Knights

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here