Positivo weekend in rosa in casa ABA con la Serie C femminile di Coach Lilli Ferri, che sabato sera tra le mura amiche ha avuto la meglio su OSL Garbagnate.

Le padrone di casa partono subito forte, trovando buone soluzioni sotto canestro, 25-11 il primo parziale. Continuano poi con una difesa attenta, incrementando il vantaggio fino al 39-23 dell’intervallo lungo. Al rientro il gioco si fa più fisico, le due squadre segnano poco, ma le Pink vincono comunque il parziale (10-6), con Garbagnate che fatica molto a trovare la via del canestro.

A cinque minuti dal termine, un infortunio a una giocatrice biancorossa, impone un lungo stop alla gara. ABA Pink è brava a mantenere alta la concentrazione e al rientro scrive la parola fine al match, con un perentorio 17-7 di parziale per l’ultimo quarto.

ABA Pink – OSL Garbagnate  66-36
Parziali: 25-11, 14-12, 10-6, 17-7

Coach Lilli Ferri: “Siamo riuscite ad affrontare la partita con la giusta determinazione e senza i timori delle prime uscite. Questo atteggiamento ci ha permesso di mettere in campo cose buone sia in fase difensiva che offensiva. Contenta per il fatto che tutte le 12 ragazze siano andate a referto, segno di una buona distribuzione di responsabilità“.

Articolo precedenteLatina Basket: L’Under 14 prima classificata nel triangolare con Cisterna e Smg
Articolo successivoABA Pink: Il weekend in rosa dell’U15 e U17 femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here