Nonostante un buon avvio di gara le ragazze di coach Pepa escono dal campo di Perugia ancora con la sconfitta. Nel primo quarto Senigallia rimane sempre in vantaggio e va al primo mini riposo in vantaggio 13 a 12. Al rientro in campo Senigallia non riesce più a segnare, solo un canestro su azione e due liberi, mentre Perugia prende il largo, al riposo lungo il tabellone segna 28 a 17 per le locali.

Nel secondo tempo Senigallia non riesce a recuperare anche se fa suo l’ultimo quarto. La gara termina con il punteggio di Perugia 58 Senigallia 45.

Il commento al termine dell’incontro di coach Luca PepaUn secondo quarto da 4 punti offensivi vanifica tutte le speranze di portare a casa il risultato. La fase offensiva manca ancora di continuità. Questo turno di riposo servirà a resettare e far lavorare la squadra in allenamento per poter iniziare il girone di ritorno capitalizzando maggiormente in attacco.”
Si torna in campo fra due settimane ancora in Umbria andando a far visita alla PF Umbertide domenica 26 novembre alle ore 18.00.

Sisas Pallacanestro Perugia – Basket 2000 Senigallia  58-45

Parziali 12-13, 16-4, 15-11, 15-17

Perugia: Parolai 1, Bartholomew 18, Olajide 12, Riccioni, Soli 9, Cernicchi, Pollini, Aquinardi 4, Cragnolino 10, Manganello, Vescovi 4. Coach Bencivenga
Senigallia: Cattalani, Tajhar 15, Bernardi 2, D’Amico 11, Rimi 6, Formica, Cecchini 11, Lazzari, Morsucci, Garcia, Borghetti. Coach Pepa.

Articolo precedenteUmana San Giobbe: aggiornamento sull’infortunio dell’atleta Matteo Martini
Articolo successivoBergamo Basket suona la sesta sinfonia, Bluorobica battuta nel recupero

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here