Viola Diodati è ancora Orange! Una scelta di cuore e di estrema professionalità…. con pensiero finale alla nostra presidente Marika Possamai.

Diodati, ex serie A1 con Chieti e Vicenza in A2, vestirà la casacca nero-arancio della Npt per il terzo campionato consecutivo. Classe 1991, atleta di categoria superiore, Viola può giocare sia nel ruolo di playmaker, che di guardia.

La motivazione principale che mi ha portata a scegliere di restare qui è il non voler lasciare le cose a metà” spiega Viola Diodati. “Se accetto di iniziare qualcosa nella vita, nel lavoro e nello sport, ci tengo a portare avanti fino alla fine il mio impegno. Ammetto che per me la situazione non è semplice perchè lavoro e vivo a Padova e lo spostamento giornaliero fino a Treviso è un bel sacrificio. Qui però mi trovo molto bene e vorrei poter riuscire a concludere questa avventura sportiva nel miglior modo possibile”.

Lo scorso anno avevamo degli obiettivi precisi e, per varie vicissitudini, sono prima diventati difficili da raggiungere e poi addirittura impossibili a causa del covid. Per lo più, per quanto riguarda me in particolare, anche per via dell’infortunio al ginocchio…chissà… forse doveva andare così”.

E a proposito di questo è stato tutto molto difficile: essere operata, fare la riabilitazione durante il lockdown e affrontare ogni cosa da sola, senza avere la possibilità di avere un aiuto da parte della mia famiglia, non è stato semplice. Ma ce l’ho messa tutta per cercare di recuperare al meglio e, a tal proposito, approfitto per ringraziare Marika per esserci stata sempre”.

So che ci saranno un bel pó di novità anche in questa stagione e sono certa che potremmo avere molte soddisfazioni e toglierci anche qualche sassolino dalla scarpa! Che dire… in bocca al lupo a noi!

Ufficio Stampa Nuova Pallacanestro Treviso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here