Buona la prima. Inizia con una vittoria tra le mura amiche la stagione della ASD Usmate.

Le gialloblu, al termine di una partita coriacea e molto intensa, piegano la resistenza delle bergamasche di Brignano per 62-51.

I primi due quarti sono caratterizzati da scarse percentuali dall’arco dei 3 punti delle ragazze di coach Marino Mannis, che hanno pero’ il merito di rimanere sempre a contatto con le ospiti, nonostante le difficoltà a rimbalzo.

Il -3 dell’intervallo viene ribaltato da uno strepitoso terzo quarto in cui le gialloblu concedono pochissimo in difesa con Minelli a dominare sotto le plance e il duo Camilla Mariani e Discacciati a creare importanti canestri in attacco.

La neo arrivata Discacciati segna ben 22 punti e scava un solco che le bergamasche non riescono piu’ a ricucire. Coach Mannis a fine gara può essere soddisfatto per il primo referto rosa della stagione, con la consapevolezza di dover migliorare.

Sabato prossimo nuovo esame in casa della corazzata Albino, neo retrocessa dalla A2. Le gialloblu sicuramente si faranno trovare pronte

ASD USMATE – ELVAS VISCONTI BRIGNANO 62-51
Parziali: 9-13 17-16 26-9 10-13

Asd Usmate: Discacciati 22, Zucchetti 3, Mariani M. 1, Mariani C. 16, Bernareggi, Meroni 5, Monteleone ne, Moro 10, Minelli 3, Boria ne, Urru 2, Ionfrida. Allenatore: Marino Mannis

Visconti Brignano: all. Randy Dean Behring: Minuzzo ne, Dionigi, Mazzanti 7, Comaschi 9, Grassi 16, Macalli, Patelli 10, Toffetti 4, Motta, Aboa 2, Behring 3.

Area Comunicazione Usmate Basket

Articolo precedenteB femminile: La Iannas Virtus Cagliari apre il campionato con un successo
Articolo successivoPallacanestro Bolzano: Buoni segnali dall’ultimo test precampionato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here