Il Jolly Acli Basket Livorno debutta alla grande in campionato, superando nettamente (al Palacosmelli) la Virtus Academy La Spezia col risultato di 63-44. Parte bene la squadra di Emiliano Ferretti, con una certa autorità e già nel primo quarto scava un solco (20-10), trascinata da una serie di buone soluzioni offensive.

Il gioco appare fluido, le mani piuttosto calde. Meno bene in attacco ad inizio secondo quarto, quando un black out di cinque minuti consente alle ospiti di riportarsi in linea di galleggiamento.

Ma le rosablu, improvvisamente, ritrovano la bussola e si va al riposo sul 34-22. Dopo l’intervallo il Jolly prosegue nella marcia vincente (riesce ad arrivare ai 25 punti di vantaggio), e coach Ferretti può permettersi di dare minuti a tutte le effettive (qualche scampolo anche per le under 15 Bove e Castillo).

Mvp. La miglior prestazione di giornata va alla giovane Irene Sassetti, che sembra aver finalmente trovato fiducia nelle proprie potenzialità, disputando una partita coi fiocchi. Tanti minuti giocati con un importante sforzo difensivo, e una continuità offensiva che lasciano davvero ben sperare per un campionato da protagonista. Una menzione anche per Francesca Orsini (top scorer con 16 punti) che sta lentamente tornando ai livelli che le competono.

Le parole di coach Emiliano Ferretti

«La prima è andata, bene così. Le ragazze sono state bravissime, dal primo quarto abbiamo messo la partita sui nostri binari, che è la mia richiesta principale. Sono soddisfatto. Tra le cose buone, i passaggi e i tiri presi, siamo andate più rimbalzo di attacco rispetto alle amichevoli e questo ha creato maggiore pressione alla squadra avversaria. E gli extra pass, con tiri successivi che sono andati dentro. Io questa la chiamo qualità. Ci stiamo lavorando».

Il Tabellino: Garcia leon 13 , Orsini 16 , Ceccarini 8 , Garaffoni 9 , Evangelista 2 , Sassetti 11 , Simonetti 2 , Cirillo 2 , Castillo , Bove.

Articolo precedenteSerie D: la Gea Grosseto si arrende allo Studio Arcadia Valdicornia (90-66)
Articolo successivoSerie D: Esordio amaro per i Jokers. Al PalaFilarete passa Prato 50-78

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here