Il primo tassello della stagione 2021/22 in casa Panthers Roseto è la riconferma del direttore sportivo Laura Ortu. Una scelta fortemente voluta e condivisa da tutta la società, per proseguire il percorso iniziato l’estate scorsa, che dopo un anno di lavoro ha già portato un’importante crescita del mondo Panthers a 360°.

Laura Ortu: “Sono molto contenta che Roseto abbia scelto di puntare ancora su di me per questa ripartenza. In questo primo anno ne abbiamo passate tante, fino qualche volta a pensare di mollare, ma ormai posso dire che questa società è la mia famiglia adottiva. Difficilmente poi lascio le cose a metà: il finale amaro e immeritato della scorsa stagione va rivisto e riscritto. Purtroppo questa è la legge dello sport, non sempre va tutto secondo i programmi. Ma è anche il bello, perchè ti dà la spinta per riprovarci e fare ancora meglio. E noi siamo prontissimi a rimetterci in gioco!

Il presidente Gianpaolo Pigliacampo: “Laura è arrivata in un anno particolare, difficile, di grandi cambiamenti societari. Non era semplice far coesistere tante nuove persone. Si è saputa inserire nei meccanismi di un gruppo nuovo, che ha avuto una diversa gestione del tempo e del lavoro. Lei ha portato quella conoscenza a livello nazionale che ci mancava. Abbiamo intrapreso un progetto che poteva concretizzarsi già al primo anno, ora sappiamo che il lavoro che ci attende è duro ma sempre di grande crescita. Non mi resta che augurare un buon lavoro a Laura e a tutti noi!“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here