Nelle terza partita di questo brevissimo girone di andata, la Virtus Basket Aprilia espunga il Pala Collelasalle per 56 a 50 contro una temeraria Elite Basket Roma.

Una gara impegnativa, giocata con molto ardore da entrambe le squadre, un continuo inseguirsi, punto dopo punto, dove la Virtus è riuscita a mettere fine soltanto nel quarto periodo mantenendo un vantaggio di 7 punti.

La giovane squadra dell’Elite Basket Roma, molto brava a valorizzare le proprie qualità, è riuscita a rimanere sempre in partita puntando molto sulla fisicità delle proprie lunghe e sulle percentuali al tiro, davvero altissime. Le nostre ragazze con grande umiltà e spessore tecnico, sono state in grado di spezzare le loro trame offensive, soprattutto negli ultimi due quarti, dove sembra che la stanchezza non faccia parte di questo team.

Nonostante la differenza di età e di fisicità le biancorosse non si sono tirate indietro, subendo abbastanza nei primi due quarti, per poi prendere le misure nei restanti due.

Una gara molto maschia, bella, dove entrambe le formazioni non si sono risparmiate.
Al giro di boa, la Virtus Basket Aprilia gode del primato in classifica con tre vittorie su altrettante gare giocate. Sabato 27 Marzo, alle ore 18, per la prima di ritorno, la Virtus ospiterà la squadra del San Raffaele Roma, una gara che si preannuncia affascinante, sulla scia di quella dell’andata.

Elite Basket Roma – Virtus Basket Aprilia  50-56
Parziali: 14-19, 17-11, 11-20, 8-6

Elite Basket Roma: Hastings, Bui 3, Rama, Panniello 8, Barsotti ne, Fantozzi ne, Introna 5, Mazzali, Michelini 11, Arcà 8, Okereke 15, Pinfildi ne. All.re: Barberini

Virtus Basket Aprilia: Orazi 3, Ranieri, Bovenzi 10, Triveri 11, Rubinetti 10, Innocenzi 13, Capobianchi 4, Puleo 3, Ricciiutelli, Melchionna, Ascani, Ilari 2. All.re: Rubinetti

Ufficio Stampa Virtus Bk Aprilia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here