Altra prova confortante per la Rossella Civitanova, che testava per la prima volta in partita le tavole del PalaRisorgimento nell’amichevole contro la Pallacanestro Recanati, formazione tra le più ambiziose del campionato di Serie C Silver.

Solito format da precampionato con quattro mini partite da 10’ e la Virtus che fa suoi i primi tre periodi, mollando solo sulla sirena l’ultimo ai leopardiani, che hanno comunque mostrato ottime cose nonostante il logico dislivello fisico e tecnico. Come a Montegranaro, la Rossella ha mostrato le sue cose migliori sempre nelle parti iniziali di ogni quarto, soprattutto nel secondo e nel terzo nei quali i biancoblu sono partiti rispettivamente sull’11-0 e sul 16-3.

Top scorer virtussino un Rocchi da 16 punti, 13 dei quali siglati nei primi 5’ di un secondo quarto nel quale ha crivellato la difesa gialloblu, ma in doppia cifra hanno chiuso anche Lusvarghi (14 punti) e Milani (11 punti).

Nell’ultimo periodo un vistoso calo fisico e di concentrazione dei civitanovesi ha aperto le porte ai volenterosi ragazzi di coach Padovano, che col canestro sulla sirena di Ottaviani hanno vinto il quarto della bandiera. Coach Mazzalupi non ha però potuto schierare Vallasciani, che nell’allenamento di ieri ha riportato una distorsione alla caviglia per la quale sono in corso le valutazioni dei sanitari. Al suo posto ha fatto la sua apparizione nei 10 anche l’aggregato Tessitore, oltre al giovane Ciarapica.

Per la Rossella domani classica giornata di allenamento, poi sabato pomeriggio nuovo impegno amichevole: alle 18.30 al PalaRisorgimento arriva l’Halley Matelica, formazione di alta classifica della Serie C Gold nostrana.

ROSSELLA CIVITANOVA – PALLACANESTRO RECANATI
Parziali: 21-12, 23-18, 18-7, 11-12

CIVITANOVA: Ciarapica, Cognigni 7, Andreani 8, Felicioni 3, Amoroso 8, Lusvarghi 14, Casagrande 7, Rocchi 16, Tessitore, Milani 11. All.: Mazzalupi.

RECANATI: Morresi 9, Principi 9, Gurini 8, Domesi 8, Cuccoli 6, Ottaviani 5, Curzi 4, Padovano 2, Scialpi, Marchetti, Sanseverinati, Borsella. All.: Padovano.

Ufficio stampa Virtus Basket Civitanova Marche

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here