La Vaporart Pallacanestro Bernareggio 99 si aggiudica la Toyota Cup, superando la Punto Edile Pavia con il punteggio di 71-67.

Partita equilibrata e molto vera dal punto di vista della pressione difensiva e dei contatti. La truppa di Baldiraghi incassa un brutto 13-0 in avvio di quarto periodo ma risale con Marco Torgano, Emanuele Rossi e molto orgoglio fino a giocarsi il finale in volata.

Bernareggio passa coi liberi di Davide Todeschini, i lupi pagano a prezzo altissimo le 19 palle perse e i 15 rimbalzi offensivi concessi ai Reds. Esattamente le situazioni tecniche sulle quali il coach aveva ribadito, alla vigilia, la necessità di migliorare.

Servirà, logicamente, tempo. Ma anche questa sera, il branco ha dimostrato mentalità e attributi. Presupposti importanti sui quali continuare a costruire.

Vaporart Bernareggio – Punto Edile Pavia 71-67
Parziali:(14-22, 20-14, 16-14, 21-17)

Vaporart Bernareggio: Todeschini 10 (4/6, 0/2), Baldini 5 (1/6, 1/3), Laudoni 14 (4/8, 1/2), Aromando 10 (4/10), Ka 1 (0/1), Tsetserukou 12 (2/3, 1/2), Almansi 3 (0/3, 1/1), Radchenko 2 (1/2, 0/2), Quartieri 11 (4/6, 1/4), Giorgetti 3 (1/2). All. Cardani

Punto Edile Pavia: Piazza 4 (2/5, 0/2), Toure 8 (2/5, 1/1), Torgano 17 (1/4, 4/6), Nasello 7 (3/6), Rossi 19 (7/13, 0/1), Fabi (0/1 da 3p), Dessì 5 (1/1, 1/1), Donadoni 7 (3/6, 0/1),Barbieri, Cremaschi (0/1). Ne: Botteri. All. Baldiraghi

Tiri liberi: Vaporart 14/32, Punto Edile 11/18

Area Comunicazione Omnia Pavia                                          nella foto l’ala della Punto Edile Pavia Marco Torgano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here