Smaltita l’euforia per la palpitante vittoria nel match d’esordio con Cassino, la Geko Partenope S.Antimo  tornerà in campo domani sera (19) al PalaErrico per il derby con la Virtus Pozzuoli, valido per la seconda giornata del Girone D1. Un match delicato per i ragazzi di coach Enzo Patrizio, chiamati a riscattare sul parquet puteolano la bruttissima sconfitta (80-61) rimediata in SuperCoppa circa 40 giorni fa.

Qui Geko – La vittoria di domenica scorsa su Cassino, arrivata in rimonta, ha rinvigorito l’ambiente santantimese reduce da un precampionato contraddistinto inevitabilmente da alti e bassi. La squadra è nuova per 8/12, ma nel finale con i laziali si è rivista la Geko arcigna e determinata che l’aveva spuntata più di una volta l’anno scorso nei finali burrascosi.

E’ vero, la squadra ha mostrato carattere e coesione – dice Bogdan Milojevic, protagonista tra l’altro nella prima rimonta campana dal -18 del 12’ –. Al termine di un precampionato complicato, nelle ultime settimane non eravamo mai riusciti ad allenarci tutti insieme ma, questo gruppo ha dimostrato compattezza e questo è importante. Siamo tanti e ognuno ha la consapevolezza di poter dare il suo contributo”.

La profondità dell’organico Geko sarà preziosa anche a Pozzuoli, dove Cantone e compagni hanno giocato il 25 ottobre scorso in SuperCoppa. “Quella partita la approcciammo male – continua Bogi – arrivammo alla palla a due senza neanche rendercene conto e rimediammo una sconfitta pesantissima. Chiaro che in tutti noi ora ci sia la voglia di riscattarla, sarebbe assurdo il contrario, andiamo a Pozzuoli per fare la nostra partita e per provare a vincerla, anche perché in questo girone così equilibrato ogni vittoria in trasferta risulterà pesantissima”.

Per coach Enzo Patrizio squadra al completo per la trasferta puteolana con capitan Cantone che è rientrato a pieno ritmo nel gruppo dopo aver lavorato a parte per due settimane.

Qui Pozzuoli – Partita sottotraccia, la Virtus di coach Gentile è stata tra le grandi rivelazioni del precampionato, e non solo per la netta vittoria inferta alla Geko. La doppia regia con Savoldelli e Balic offre punti e velocità, Sam Gaye è l’ideale raccordo tra i reparti, atleta in grado di incidere sia in attacco che in difesa, e il trio Mehmedovicq, Kushchev e Mavric offre rimbalzi e profondità sotto canestro. Bene anche la panchina, con Caresta, Bordi e Lurini che possono dare intensità e canestri. Per la Virtus sarà esordio in campionato visto che il match valido per la 1.a giornata con Rieti è stato rinviato a causa di alcuni casi Covid rilevati nel roster laziale.

Si gioca domani alle 19:00 al Palasport A. Errico di Pozzuoli. La gara, a porte chiuse, sarà trasmessa in diretta streaming sul canale YouTube della Lega Nazionale Pallacanestro. Arbitreranno i Signori Roca Giovanni di Avellino e Correale Danilo di Atripalda (AV).

Ufficio Comunicazione Partenope Sant’Antimo                     Bogdan Milojevic contro Cassino (foto Ferdinando Sodano)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here