Commenti e risultati di gara 5 delle semifinali dei playoff e del 2° turno dei playout del campionato di Serie B Old Wild West.

Playoff – Semifinali 

Tabellone 1

La Moncada Energy Group Agrigento conquista la finale promozione di questo tabellone battendo in gara cinque la Paffoni Fulgor Omegna. Grande equilibrio nei primi tre quarti con nessuna delle due squadre che riesce ad allungare e dunque la sfida si decide nell’ultimo periodo con le triple di Alessandro Grande (20) e Giovanni Veronesi (28 con 5/10 da tre) che indirizzano decisamente le sorti dell’incontro e della serie in
favore dei padroni di casa siciliani che ora affronteranno, nell’atto conclusivo valido per la promozione, l’Umana San Giobbe Chiusi. D’altra parte i piemontesi escono a testa alta dal campo con Jacopo Balanzoni (13 con 6/9 da due top scorer.

Semifinali (serie al meglio delle cinque gare)
Moncada Energy Group Agrigento-Paffoni Omegna 79-66 (Agrigento vince la serie 3-2)
Finale (serie al meglio delle 5 gare, gara 1 domenica 13 giugno)
Umana San Giobbe Chiusi – Moncada Energy Group Agrigento

Tabellone 2

La Opus Libertas Livorno si aggiudica gara cinque della serie contro la Vaporart Bernareggio e raggiunge in finale per la promozione in serie A2 la Bakery Piacenza. Dopo un primo quarto molto equilibrato, i padroni di casa labronici prendono in mano le redini dell’incontro e, pur tirando con basse percentuali, concedono briciole agli avversari anche loro molto negativi al tiro soprattutto dalla grande distanza (1/19 alla fine). Livorno vola dunque sul +17 a poco più di sei minuti dal termine mollando forse un po’ troppo presto la presa ma riuscendo comunque agevolmente a conquistare il successo grazie in particolare ad un ottimo Andrea Casella (14+11r). Per Bernareggio, in una serata veramente nera al tiro (18/51 dal campo), 15 punti di uno Stefano Laudoni anche lui
però non apparso al meglio.

Semifinali (serie al meglio delle cinque gare)
Opus Libertas Livorno 1947-Vaporart Bernareggio 66-54 (Livorno vince la serie 3-2)
Finale (serie al meglio delle 5 gare, gara 1 domenica 13 giugno)
Bakery Piacenza – Opus Libertas Livorno 1947

Tabellone 3

Una superlativa Ristopro Fabriano completa l’impresa e ribalta la serie guadagnandosi la finale a scapito di una comunque ottima Belcorvo Rucker San Vendemiano. I veneti chiudono sul +10 il primo tempo e volano addirittura sul +19 a poco più di metà del terzo periodo ma da quel momento arriva un parziale di 38-13 in favore dei cartai che ribaltano
completamente la gara trovando la tripla del sorpasso con Daniele Merletto a un minuto e mezzo dalla sirena finale e da lì in poi non mollano più il vantaggio e portano a casa il punto del 3-2. Da segnalare le prove sontuose di Roberto Marulli (22) e Todor Radonjic (18+10r) per Fabriano mentre a San Vendemiano non è bastata la ottima prestazione di
Giordano Durante (19).

Semifinali (serie al meglio delle cinque gare)
Ristopro Fabriano-Belcorvo Rucker San Vendemiano 68-62 (Fabriano vince la serie 3-2)
Finale (serie al meglio delle 5 gare, gara 1 domenica 13 giugno)
Ristopro Fabriano – UEB Gesteco Cividale

Tabellone 4

Finale (serie al meglio delle 5 gare, gara 1 domenica 13 giugno)
Frata Nardò – Liofilchem Roseto

Playout – Secondo Turno

Girone A

La Sinermatic Ozzano conquista una meritata salvezza battendo a domicilio nella decisiva gara cinque una Sintecnica Cecina che esce a testa alta dalla serie ma retrocede in serie C. Inizio molto favorevole per i toscani che si portano sul +13 a metà secondo periodo ma dopo l’intervallo lungo l’inerzia della gara cambia radicalmente e passa nelle mani degli ospiti che allungano con un parziale di 0-14 a cavallo fra la fine del terzo e l’inizio dell’ultimo quarto con in grande evidenza Niccolo Bertocco (22). Per Cecina 18 punti di Saverio Bartoli.
Risultati (serie al meglio delle 5 gare, la perdente sarà retrocessa in Serie C)
Sintecnica Basket Cecina-Sinermatic Ozzano 74-82 (Ozzano vince la serie 3-2 e si salva)

Sintecnica Basket Cecina retrocede in serie C

Girone B

Tutto deciso in questo girone con la retrocessione in C della Corona Platina Piadena

Girone C

Secondo turno (serie al meglio delle 5 gare, la perdente sarà retrocessa in Serie C)
Rennova Teramo a Spicchi 2K20-Sutor Montegranaro sabato 12 giugno 2021

Girone D

Tutto deciso in questo girone con la retrocessione in C della Scandone Avellino

in copertina la gioia dopo la salvezza ottenuta in gara5 del 2 turno di playout dalla Sinermatic Ozzano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here