Commenti e risultati di gara 4 delle semifinali dei playoff e del 2° turno dei playout del campionato di Serie B Old Wild West.

Playoff – Semifinali 

Tabellone 1

Servirà la quinta e decisiva partita per sapere che affronterà nella semifinale di questo tabellone l’Umana San Giobbe Chiusi. Omegna infatti bissa il successo interno di venerdì e porta la serie contro Agrigento sul 2-2. Partono molto meglio gli ospiti che si trovano sul +11 sul finire del primo tempo ma poi arriva un parziale di 25-6 in favore della Paffoni Fulgor che, trascinata da Jacopo Balanzoni (17+13r e 30 di valutazione) e Roberto Prandin (17 con 6/8 da due), ribalta il match e nel quarto periodo allunga per chiudere facilmente sul +14. Da sottolineare nelle fila della Moncada Energy Group i 16 punti di Paolo Rotondo ed i 14 con 18 rimbalzi di Albano Chiarastella.

Risultati (serie al meglio delle cinque gare)
Paffoni Fulgor Omegna-Moncada Energy Group Agrigento 74-60 (2-2)
Già qualificata in finale Umana San Giobbe Chiusi
Il programma di gara 5
09/06/2021 19:00 Moncada Agrigento-Paffoni Omegna – Diretta streaming LNP PASS

Tabellone 2

Anche in questo tabellone bisognerà attendere ancora qualche giorno prima di sapere l’altra finalista visto che la serie tra Bernareggio e Livorno si trova ora sul 2-2. La Opus Libertas riesce ad espugnare il parquet della Vaporart al termine di una partita sempre condotta, a partire dal secondo quarto, dai labronici che nel finale rischiano di dilapidare quattordici lunghezze di vantaggio ma riescono a portarsi a casa il punto della parità. Sei i giocatori in doppia cifra per i toscani con Marco Ammannato (22 con 7/12 dal campo) top scorer mentre ai lombardi non sono bastati i 16 punti di Simone Aromando.

Risultati (serie al meglio delle cinque gare)
Vaporart Bernareggio-Opus Libertas Livorno 1947 82-87 (2-2)
Già qualificata in finale Bakery Piacenza
Il programma di gara 5
09/06/2021 20:30 Libertas Livorno-Vaporart Bernareggio – Diretta streaming LNP PASS
09/06/2021 19:00 Moncada Agrigento-Paffoni Omegna – Diretta streaming LNP PASS

Tabellone 3

Quarta partita e quarta vittoria esterna nella pazza serie che vede di fronte San Vendemiano e Fabriano con la Ristopro che rimonta da 0-2 e pareggia i conti. Partita tiratissima ma che vede i marchigiani restare a larghissimi tratti avanti nel punteggio fino a chiudere i conti grazie a cinque punti di fila nell’ultimo minuto siglati da Daniele Merletto. Per la Belcorvo Rucker ben 26 i punti messi a segno da Andrea Tassinari
mentre per gli ospiti migliore in campo Kurt Cassar, autore di una doppia doppia da 18 punti e 15 rimbalzi (31 di valutazione). La prima finalista di questo tabellone è Cividale che si aggiudica una sfida interna equilibratissima contro Taranto e porta a casa il punto del 3-1. Decisiva per la UEB Gesteco un’altra splendida prestazione di Leonardo Battistini (28 con 11/19 dal campo e 31 di valutazione) mentre per il Cus Jonico, che fallisce con Santiago Bruno a pochi secondi dal termine la tripla del pareggio, top scorer Manuel Diomede (17).

Risultati (serie al meglio delle cinque gare)
Belcorvo Rucker San Vendemiano-Ristopro Fabriano 63-69 (2-2)
UEB Gesteco Cividale-CJ Basket Taranto 75-69 (Cividale vince la serie 3-1)
Il programma di gara 5
09/06/2021 19:30 Janus Fabriano-Belcorvo S. Vendemiano – Diretta streaming LNP PASS

Tabellone 4

L’unico tabellone nel quale si conoscono già i nomi delle squadre che si contenderanno la promozione è questo con Nardò che raggiunge in finale la Liofilchem Roseto. Partita solidissima da grande squadra da parte della Frata che vince piuttosto facilmente sul parquet della LUISS Roma (Andrea Martino 12) con in grande evidenza in particolare Edoardo Fontana (17 con 5/9 dal campo) e Riccardo Bartolozzi (16).

Risultati (serie al meglio delle cinque gare)
LUISS Roma-Frata Nardò 70-85 (Nardò vince la serie 3-1)
Già qualificata in finale Liofilchem Roseto
Finale (serie al meglio delle 5 gare, gara 1 domenica 13 giugno)
Frata Nardò-Liofilchem Roseto

Playout – Secondo Turno

Girone A

La Sintecnica Cecina espugna il parquet della Sinermatic Ozzano portando la serie in parità sul 2-2. I toscani volano anche sul +20 in chiusura di secondo quarto ma c’è la reazione dei padroni di casa che trovano la tripla del sorpasso con Nicola Mastrangelo (21) ad una trentina di secondi dal termine prima del canestro di Saverio Bartoli (27) che
sancisce il successo degli ospiti.

Risultati (serie al meglio delle 5 gare, la perdente sarà retrocessa in Serie C)
Sinermatic Ozzano-Sintecnica Basket Cecina 67-69 (2-2)
Il programma di gara 5
09/06/2021 20:30 Sintecnica Cecina-Sinermatic Ozzano – Diretta streaming LNP PASS

Girone B

La Coelsanus Robur et Fides Varese si guadagna con pieno merito la salvezza aggiudicandosi anche la quarta gara sul parquet della Corona Platina Piadena (Matteo Motta 20) che dunque retrocede in serie C. Partita tutto sommato equilibrata anche se gli ospiti restano quasi sempre avanti nel punteggio e la chiudono con un parziale di 2-11 ad
inizio ultimo periodo con in evidenza la coppia Nikola Ivanaj (19)-Alessandro Corno (18 con 5/10 da tre).

Risultati (serie al meglio delle 5 gare, la perdente sarà retrocessa in Serie C)
Corona Platina Piadena-Coelsanus Varese 69-79 (Varese vince la serie 3-1 e si salva)

Girone C

La Vega Mestre si guadagna una meritata salvezza chiudendo sul 3-0 la serie contro la Sutor Montegranaro. Sostanziale equilibrio in campo per tutti e quaranta i minuti che vedono però quasi sempre avanti gli ospiti i quali, trascinati da Alessandro Spatti (15 con 6/9 dal campo), contengono fino alla sirena finale i tentativi di rimonta dei padroni di
casa nelle quali fila si distingue Leonardo Marini (17).

Primo turno (serie al meglio delle cinque gare)
Vega Mestre-Sutor Montegranaro 56-62 (Mestre vince la serie 3-0 e si salva)
Secondo turno (serie al meglio delle 5 gare, la perdente sarà retrocessa in Serie C)
Rennova Teramo a Spicchi 2K20-Sutor Montegranaro

Girone D

Tutto deciso in questo girone con la retrocessione in serie C della Scandone Avellino.

in copertina la formazione della Pallacanestro Robur et Fides Varese 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here