Commenti, risultati, classifiche e prossimo turno del campionato di Serie B Old Wild West.

Serie B Old Wild West Girone A1

Il Covid dimezza le gare di questo girone che ha visto andare in scena soltanto due partite. Nell’anticipo del sabato la RivieraBanca Rimini si impone sul parquet della Mamy Oleggio al termine di un match dal basso punteggio e che ha visto Alexander Simoncelli (15) top scorer. Grazie a questo successo la formazione allenata da coach Massimo Bernardi si porta in solitudine in vetta alla classifica. Terza vittoria consecutiva invece per la S.Bernardo Alba che, trascinata da un eccellente Francesco Reggiani (23 con 4/4 da due e 4/6 da tre), non ha nessun problema ad imporsi contro la Fortitudo Alessandria.

Mamy Oleggio-RivieraBanca Basket Rimini 50-59
S.Bernardo Alba-Fortitudo Alessandria 86-72
Rekico Faenza-Paffoni Fulgor Omegna rinviata al 10/03/2021 18:00
Tigers Cesena-Andrea Costa Imola Basket rinviata a data da destinarsi

Classifica Girone A1
RivieraBanca Basket Rimini 16 (8-3), Rekico Faenza 14 (7-2), Paffoni Fulgor Omegna 14 (7-3), Andrea Costa Imola Basket 12 (6-4), S. Bernardo Alba 10 (5-6), Mamy Oleggio 10 (5-6), Tigers Cesena 6 (3-6), , Fortitudo Alessandria 0 (0-11)

Prossimo turno (12.a giornata, quinta di ritorno)
20/02/2021 18:00 Fortitudo Alessandria-Rekico Faenza
21/02/2021 18:00 RivieraBanca Rimini-Paffoni Omegna – Diretta streaming LNP PASS
21/02/2021 18:00 S.Bernardo Alba-Tigers Cesena – Diretta streaming LNP PASS
21/02/2021 18:00 Andrea Costa Imola-Mamy Oleggio – Diretta streaming LNP PASS

Serie B Old Wild West Girone A2

Ottava vittoria consecutiva e primo posto in classifica conservato in solitudine per la Blukart Etrusca San Miniato che batte la Sinermatic Ozzano (Niccolò Bertocco 18) vendicando l’unica sconfitta in campionato subita all’andata grazie ad un Gianluca Carpanzano (24) in grandissima evidenza al termine di una partita decisa da un parziale di 17-3 in apertura di secondo tempo anche se poi gli emiliani sono riusciti a rientrare nel match sino al -7 a quattro minuti dal termine. Doppia vittoria nel giro di pochi giorni, la quinta consecutiva, per l’Umana San Giobbe Chiusi che soffre nel primo tempo ma poi, con una difesa ad altissimi livelli mette a segno un clamoroso break di 5-26 nel terzo periodo, allunga e batte piuttosto comodamente a domicilio la Sintecnica Cecina (Saverio Bartoli 17) grazie in particolare ad un eccellente Giovanni Carenza (22 con 7/9 dal campo). Andrea Casella (21 con 6/6 da due e 2/3 da tre) e Marco Ammannato (16+10r) sono invece i protagonisti assoluti del successo interno della Opus Libertas Livorno che batte non senza problemi la All Food Enic Firenze (Lorenzo Merlo 22) e resta comodamente in terza posizione in classifica. Chiudiamo con il secondo successo in campionato per la Solbat Golfo Piombino che interrompe a cinque la striscia di sconfitte consecutive superando nettamente l’Use Computer Gross Empoli con un Mirco Turel da 25 punti in una gara praticamente mai in discussione e sempre dominata dai gialloblu padroni di casa.

Risultati
Opus Libertas Livorno 1947-All Food Enic Firenze 84-74
Sintecnica Basket Cecina-Umana San Giobbe Chiusi 68-85
Solbat Golfo Piombino-Use Computer Gross Empoli 72-49
Blukart Etrusca San Miniato-Sinermatic Ozzano 76-67

Classifica Girone A2
Blukart Etrusca San Miniato 20 (10-1), Umana San Giobbe Chiusi 18 (9-2), Opus Libertas Livorno 1947 14 (7-4), Sintecnica Basket Cecina 10 (5-6), Use Computer Gross Empoli 8 (4-7), Sinermatic Ozzano 8 (4-7), All Food Enic Firenze 6 (3-8), Golfo Piombino 4 (2-9)

Prossimo turno (12.a giornata, quinta di ritorno)
20/02/2021 18:00 Use Empoli-Sintecnica Cecina – Diretta streaming LNP PASS
20/02/2021 18:30 All Food Enic Firenze-Solbat Piombino – Diretta streaming LNP PASS
21/02/2021 18:00 San Giobbe Chiusi-Sinermatic Ozzano – Diretta streaming LNP PASS
21/02/2021 18:00 Libertas Livorno 1947-Blukart S. Miniato – Diretta streaming LNP PASS

Serie B Old Wild West Girone B1

Proseguono a braccetto al comando della classifica di questo girone Agrigento e Bernareggio. Tutto facile per la Moncada Energy Group che allunga a sei la propria striscia di successi consecutivi travolgendo la Virtus Kleb Ragusa con 25 punti con 9/15 dal campo di Giovanni Veronesi al termine di una gara praticamente già chiusa alla fine del primo periodo terminato col punteggio di 28-10. Dopo essere stata avanti anche di quindici lunghezze a metà terzo quarto, la Vaporart (Baye Modou Diouf 13+12r) viene salvata da un errore dalla lunetta a pochi secondi dal termine di Joel Myers che avrebbe consentito a Bologna (Eugenio Beretta 20+13r) di impattare la sfida e di prolungarla al supplementare. Rinviata la sfida tra il Green Palermo e Crema, nell’ultima partita disputatasi netta affermazione, in rimonta, con un secondo tempo eccellente da 58-35, della LTC Sangiorgese che batte la Fidelia Torrenova (Vincenzo Di Viccaro 24 con 7/9 da tre) grazie alle ottime prestazioni di Sebastiano Bianchi (26+11r) e Andrea Bargnesi (21 con 5/7 da tre).

Risultati
Bologna Basket 2016-Vaporart Bernareggio 82-83
LTC Sangiorgese Basket-Fidelia Torrenova 96-80
Moncada Energy Group Agrigento-Virtus Kleb Ragusa 89-52
Green Basket Palermo-Pallacanestro Crema rinviata al 03/03/2021 18:30

Classifica Girone B1
Moncada Energy Group Agrigento 16 (8-2), , Vaporart Bernareggio 16 (8-3), Pallacanestro Crema 12 (6-4), Bologna Basket 2016 12 (6-5), LTC Sangiorgese Basket 8 (4-6), Fidelia Torrenova 8 (4-7), Virtus Kleb Ragusa 8 (4-7), Green Basket Palermo* 3 (2-8)
*Green Basket Palermo 1 punto di penalizzazione

Recupero 9.a giornata
17/02/2021 20:00 Sangiorgese Basket-Fortitudo Agrigento – Diretta streaming LNP PASS
Prossimo turno
(12.a giornata, quinta di ritorno)
20/02/2021 19:00 Vaporart Bernareggio-Sangiorgese Basket-Diretta streaming LNP PASS
21/02/2021 12:30 Fortitudo Agrigento-Bologna Basket 2016 – Diretta streamingLNP PASS
21/02/2021 16:00 Pallacanestro Crema-Fidelia Torrenova – Diretta streaming LNP PASS
21/02/2021 19:00 Virtus Kleb Ragusa-Green Basket Palermo -Diretta streaming LNP PASS

Serie B Old Wild West Girone B2

Giornata molto particolare in questo girone con le prime tre in classifica che escono tutte sconfitte lasciando dunque immutata la situazione al vertice. Iniziamo dalla capolista Bakery Piacenza (Marco Perin 20) che vola anche sul +13 a metà terzo periodo contro una Riso Scotti Punto Edile Pavia bravissima a rimanere anche mentalmente in partita per poi operare il sorpasso negli ultimi cinque minuti trascinata da un eccellente Ferdinando Nasello che chiude con 27 punti e 37 di valutazione. Con questo ko la formazione guidata da coach Federico Campanella perde l’imbattibilità casalinga così come la Elachem Vigevano (Federico Passerini 15) che incappa nella seconda sconfitta consecutiva. Dopo un match a larghi tratti dominato, la Missoltino.it Olginate si fa rimontare ed entra sotto di una lunghezza nei tre minuti conclusivi prima del decisivo parziale di 0-8 che le permette di ottenere un successo di prestigio propiziato in particolare da un ottimo Andrea Negri (16). Non approfitta del passo falso delle prime due della classe la Ferraroni Juvi Cremona (Jacopo Mercante 17+10r con 6/8 dal campo) che recupera dal -15 ad inizio terzo quarto sul parquet della Coelsanus Robur et Fides Varese ma poi cede alla freddezza dalla lunetta nel finale della compagine allenata da coach Guido Saibene che si impone grazie soprattutto ad un Marco Allegretti da 20 punti. Infine la Corona Platina Piadena MG.Kvis ferma a sei la striscia di sconfitte consecutive e si aggiudica nettamente la sfida diretta di bassa classifica contro i Fiorenzuola Bees con Thomas Tinsley (19) e Riccardo Malagoli (16+13r con 6/8 dal campo) in grande evidenza.

Risultati
Corona Platina Piadena MG.Kvis-Pall. Fiorenzuola 1972 85-68
Coelsanus Robur et Fides Varese-Ferraroni Juvi Cremona 1952 64-57
Bakery Piacenza-Riso Scotti Punto Edile Pavia 79-86
Elachem Vigevano 1955-Missoltino.it Nuova Pallacanestro Olginate 77-84

Classifica Girone B2
Bakery Piacenza 18 (9-2), Elachem Vigevano 1955 16 (8-3), Ferraroni Juvi Cremona 1952 12 (6-5), Riso Scotti-Punto Edile Pavia 10 (5-6), Missoltino.it Nuova Pallacanestro Olginate 10 (5-6), Coelsanus Robur et Fides Varese 10 (5-6), Corona Platina Piadena MG.Kvis 6 (3-8), Pallacanestro Fiorenzuola 1972 6 (3-8).

Prossimo turno (12.a giornata, quinta di ritorno)
20/02/2021 18:00 Corona Platina Piadena MG.Kvis-Bakery Piacenza
20/02/2021 18:30 Juvi Cremona 1952-Missoltino.it NPO – Diretta streaming LNP PASS
21/02/2021 18:00 Pall. Fiorenzuola 1972-Coelsanus Robur et Fides Varese
21/02/2021 18:00 Omnia Pavia-Elachem Vigevano – Diretta streaming LNP PASS

Serie B Old Wild West Girone C1

Turno nettamente favorevole alla Tramarossa Vicenza che rimane in solitudine in testa alla classifica battendo nettamente, nello scontro diretto al vertice, l’Antenore Energia Padova grazie alle splendide prove di Raphael Chiti (23 con 8/14 dal campo) e Shaquille Hidalgo (20 con 8/11 dal campo) in una partita sempre condotta dagli uomini guidati da coach Cesare Ciocca che proseguono nella loro ottima stagione ed approfittano del sorprendente ko di San Vendemiano per restare da soli in cima alla graduatoria. La Belcorvo Rucker infatti cade a sorpresa sul parquet del fanalino di coda Guerriero UBP Padova che interrompe la striscia di sette sconfitte consecutive per merito di un parziale di 7-2 negli ultimi settanta secondi con Andrea Campiello (14) miglior realizzatore. Sesta affermazione su sei partite disputate in casa per la UEB Gesteco Cividale che soffre un po’ nel finale prima di riallungare definitivamente contro la Vega Mestre con Eugenio Rota (17 e 31 di valutazione) e Leonardo Battistini (17+12r con 7/10 da due) assoluti protagonisti del match per i friulani. Infine la Goldengas Senigallia supera la Pontoni Falconstar Monfalcone (Giulio Casagrande 18) grazie ad un terzo quarto da 32-17 ed alle ottime prove di Simone Pozzetti (23+11r con 8/10 dal campo) e Giacomo Gurini (22).

Risultati
Goldengas Pallacanestro Senigallia-Pontoni Falconstar Monfalcone 91-82
UEB Gesteco Cividale-Vega Mestre 84-67
Tramarossa Vicenza-Antenore Energia Padova 94-83
Guerriero UBP Padova-Belcorvo Rucker San Vendemiano 60-55

Classifica Girone C1
Tramarossa Vicenza 16 (8-3), Belcorvo San Vendemiano 14 (7-4), Antenore Energia Padova 14 (7-4), UEB Gesteco Cividale 14 (7-4), Goldengas Senigallia 12 (6-5), Pontoni Falconstar Monfalcone 8 (4-7) Vega Mestre 6 (3-8) Guerriero UBP Padova 4 (2-9)

Prossimo turno (12.a giornata, quinta di ritorno)
20/02/2021 19:30 Pontoni Monfalcone-San Vendemiano – Diretta streaming LNP PASS
21/02/2021 18:00 Tramarossa Vicenza-Gesteco Cividale – Diretta streaming LNP PASS
21/02/2021 18:00 Virtus Padova-Goldengas Senigallia – Diretta streaming LNP PASS
21/02/2021 18:00 Vega Mestre-Guerriero UBP Padova – Diretta streaming su LNP PASS

Serie B Old Wild West Girone C2

Dopo l’undicesima giornata rimane da sola al comando della classifica di questo girone la Ristopro Fabriano che batte nettamente a domicilio la Rossella Virtus Civitanova Marche comandando la sfida sin dai primi minuti e concedendo pochissimo all’attacco avversario con Francesco Paolin (17 con 5/8 dal campo) che chiude top scorer. La sfida più attesa del turno non ha certo deluso le attese e, al termine di quaranta minuti molto equilibrati, ha visto prevalere in trasferta la Luciana Mosconi Ancona di un ispiratissimo Gianmarco Leggio (25 con 3/5 da due e 5/7 da tre) che supera la Liofilchem Roseto (Jacopo Lucarelli 22+13r con 8/12 dal campo e 33 di valutazione) agganciandola al secondo posto in graduatoria ma restando dietro in virtù della differenza canestri nello scontro diretto. Prosegue la risalita della Sutor Montegranaro che, dopo aver dominato il primo tempo (43-27 il parziale), si fa rimontare sino al +3 dalla Rennova Teramo a Spicchi 2K20 (Giorgio Di Bonaventura 19) ma alla fine tiene un minimo ma importante margine di vantaggio grazie alle ottime prove di Simone Bonfiglio e Leonardo Cipriani, autori di 18 punti ciascuno. Torna al successo interno dopo quattro sconfitte consecutive la The Supporter Jesi (Mattia Magrini 20) che dilapida un +21 in chiusura di terzo periodo e rischia tantissimo con Alberto Cacace che fallisce dalla grande distanza il canestro del sorpasso a pochi secondi dalla fine per Giulianova.

Risultati
Sutor Montegranaro-Rennova Teramo a Spicchi 2K20 75-71
Rossella Virtus Civitanova Marche-Ristopro Fabriano 55-78
Liofilchem Roseto-Luciana Mosconi Ancona 83-87
The Supporter Jesi-Giulia Basket Giulianova 66-64

Classifica Girone C2
Ristopro Fabriano 16 (8-3), Liofilchem Roseto 14 (7-4), Luciana Mosconi Ancona 14 (7-4)
Sutor Montegranaro 10 (5-6), The Supporter Jesi 10 (5-6), Giulia Basket Giulianova 10 (5-6), Rossella Virtus Civitanova Marche 8 (4-7), Rennova Teramo a Spicchi 2K20 6 (3-8)

Prossimo turno (12.a giornata, quinta di ritorno)
21/02/2021 17:30 Rossella Civitanova-Sutor Montegranaro – Diretta streaming LNP PASS
21/02/2021 18:00 Rennova Teramo-Luciana Mosconi Ancona -Diretta streaming LNP PASS
21/02/2021 18:00 Giulia Basket -Liofilchem Roseto – Diretta streaming LNP PASS
21/02/2021 18:00 Ristopro Fabriano-The Supporter Jesi – Diretta streaming LNP PASS

Serie B Old Wild West Girone D1

Riprende a correre la capolista Real Sebastiani Rieti che si aggiudica, ben più nettamente di quanto non dica il +10 finale, la sfida esterna sul parquet della Scandone Avellino (Dimitri Sousa 19) con un Federico Loschi in grande spolvero con 24 punti realizzati con 6/11 da tre. La Virtus Arechi Salerno (Roberto Maggio 20 con 4/6 da tre) consolida la seconda posizione in classifica battendo la Geko PSA Sant’Antimo (Filiberto Dri 17) al termine di un match molto emozionante. Praticamente sempre avanti nel punteggio per trentanove minuti, la formazione allenata da coach Adolfo Parrillo viene superata, trova la parità a due secondi dal termine grazie ad un canestro di Lorenzo Tortù e poi, solo con un parziale di 9-2 nei novanta secondi conclusivi dell’overtime, riesce a scrollarsi di dosso i mai domi avversari. Prosegue il mal da trasferta della BPC Virtus Cassino che incappa nella quinta sconfitta su sei gare disputate lontana dal proprio parquet, battuta stavolta nel derby laziale da una splendida Meta Formia la quale, trascinata da Luigi Cimminella (20), passa in vantaggio negli ultimi cinque minuti e tiene fino alla fine portandosi così anche sul 2-0 negli scontri diretti. Vittoria interna infine meritata per la LUISS Roma che si impone sulla Virtus Pozzuoli (Nicola Savoldelli 18) per merito in particolare delle ottime prove di Massimiliano Sanna (16) e Francesco Infante (16+13r).

Risultati
LUISS Roma-Virtus Pozzuoli 76-67
Meta Formia-BPC Virtus Cassino 74-68
Scandone Avellino-Real Sebastiani Rieti 77-87
Virtus Arechi Salerno-Geko PSA Sant’Antimo 78-73 d.1t.s.

Classifica Girone D1
Real Sebastiani Rieti 20 (10-1), Virtus Arechi Salerno 14 (7-4),LUISS Roma 10 (5-5), Meta Formia 10 (5-6), BPC Virtus Cassino 10 (5-6), Geko PSA Sant’Antimo 8 (4-7), Virtus Pozzuoli 6 (3-8), Scandone Avellino* 2 (4-6)
*Scandone Avellino 6 punti di penalizzazione

Prossimo turno (12.a giornata, quinta di ritorno)
20/02/2021 18:00 BPC Virtus Cassino-Real Sebastiani Rieti – Diretta streaming LNP PASS
20/02/2021 18:00 LUISS Roma-Meta Formia – Diretta streaming LNP PASS
20/02/2021 19:00 Virtus Pozzuoli-Virtus Arechi Salerno – Diretta streaming LNP PASS
21/02/2021 18:00 Geko Sant’Antimo-Scandone Avellino – Diretta streaming LNP PASS

Serie B Old Wild West Girone D2

Undicesimo successo e imbattibilità comodamente mantenuta da una strepitosa Cus Jonico Taranto che si sbarazza senza nessuna difficoltà anche dell’ostacolo rappresentato dalla Tecnoswitch Ruvo di Puglia (Gianni Cantagalli 21 con 8/13 dal campo) grazie in particolare alle eccellenti prove di Ferdinando Matrone (21+10r con 9/12 da due e 31 di valutazione) e Nicolas Morici (23+12r con 10/12 dal campo e 35 di valutazione). Cade e finisce a -6 dalla vetta ma sempre in seconda posizione l’Alpha Pharma Bisceglie che, nonostante un ottimo Georgi Sirakov (20), cede a sorpresa in trasferta alla Mastria Sport Academy Catanzaro che rimonta dal -16 a inizio terzo periodo e si impone nel finale grazie ad un ottimo Pasquale Battaglia (17) ottenendo la terza vittoria stagionale. La Frata Nardò consolida il terzo posto battendo facilmente la Pavimaro Molfetta (Giovanni Gambarota 20) con un ispiratissimo Niccolò Petrucci (17 con 5/7 da tre) mentre lo scontro diretto della parte bassa della classifica viene vinto dalla EPC Action Now Monopoli che, trascinata da Giovanni Laquintana (31), infligge la settima sconfitta consecutiva ad una Viola Reggio Calabria sempre più in crisi.

Risultati
CJ Basket Taranto-Tecnoswitch Ruvo di Puglia 76-61
EPC Action Now Monopoli-Pallacanestro Viola Reggio Calabria 62-52
Frata Nardò-Pall. Pavimaro Molfetta 76-55
Mastria Sport Academy Catanzaro-Alpha Pharma Bisceglie 73-69

Classifica Girone D2
CJ Basket Taranto 22 (11-0), Alpha Pharma Bisceglie 16 (8-3), Tecnoswitch Ruvo di Puglia 14 (7-4), Frata Nardò 14 (7-4), Pall. Pavimaro Molfetta 8 (4-7), Mastria Sport Academy Catanzaro 6 (3-8), Pall. Viola Reggio Calabria 4 (2-9) Action Now Monopoli 4 (2-9)

Prossimo turno (12.a giornata, quinta di ritorno)
21/02/2021 18:00 Viola Reggio Calabria-Lions Bisceglie – Diretta streaming LNP PASS
21/02/2021 18:00 CJ Taranto-Mastria Sport Ac. Catanzaro – Diretta streaming LNP PASS
21/02/2021 18:00 Pavimaro Molfetta-Action Now Monopoli – Diretta streaming LNP PASS
21/02/2021 18:00 Tecnoswitch Ruvo di Puglia-Frata Nardò – Diretta streaming LNP PASS

In copertina la formazione dell’Umana San Giobbe Basket Chiusi (Girone A2)         Photocredits: Sofia Rosamilia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here