Antipasto amichevole per il derby con San Miniato per l’Use Computer Gross Empoli che, al Pala Sammontana, ha fatto un altro passo verso gli impegni ufficiali affrontando i ‘cugini’ di coach Barsotti.

Alla fine sono stati gli ospiti ad avere la meglio per 64-73, dopo una gara altalenante da parte dei ragazzi di coach Marchini. Ancora assente Villa per problemi fisici, i biancorossi sono partiti bene giocando una buona pallacanestro salvo poi calare quando sono iniziate le rotazioni. Tanti i palloni sprecati in questa fase, molti dei quali in modo banale e 14 punti subiti su 28 su azioni di contropiede dei samminiatesi, come sempre molto arcignii a livello difensivo. Dopo l’intervallo il copione è rimasto lo stesso ed è solo nei dieci minuti finali che l’Use ha fatto vedere buone cose.

La cosa che non mi è piaciuta – spiega coach Alessio Marchiniè che nelle difficoltà ci siamo disuniti. E’ chiaro che questa è una squadra nuova ed ha bisogno di trovare i suoi equilibri, però allo stesso tempo come atteggiamento voglio molto, ma molto di più. Sabato prossimo avremo la prima partita ufficiale e per questo faremo una settimana particolarmente intensa perchè dobbiamo fare dei passi in avanti. Speriamo magari di essere al completo per vedere progressi nel gioco d’insieme e nella crescita del gruppo“.

Use Empoli – Etrusca San Miniato  64-73
Parziali: 21-17, 13-28, 8-15, 22-13

Use: Vanin 8, Ingrosso 12, Turini 16, Restelli 6, Crespi 4, Sesoldi 4, Falaschi 7, Antonini 3, Giannone 4, Landi. All. Marchini (ass. Corbinelli/Valentino)

Ufficio Stampa Use/Use Rosa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here