La Givova Scafati è lieta di annunciare il prolungamento di un anno del contratto che lega la società all’atleta Riccardo Rossato.

La guardia vestirà anche la prossima stagione 2021/2022 la casacca gialloblù, allungando così a quattro le stagioni consecutive in cui il connubio si preserva e rinvigorisce.
Un triennio nel quale finora l’atleta veneziano ha fatto vedere cose egregie, guadagnandosi sempre un minutaggio importante (23,89 la prima stagione, 29,38 la seconda e 22,82 quella in corso), nonostante la sua giovane età.

Fiducia ricambiata con un atteggiamento sempre professionale, dedito al sacrificio e all’abnegazione, caratterizzato da tanta applicazione e determinazione difensiva e da una prolificità offensiva sempre da doppia cifra (10,15 la prima stagione, 12,08 la seconda e 11,45 quella in corso).

Il prolungamento del contratto evidenzia, inoltre, la ferma volontà della società di continuare il proprio percorso di crescita, partendo da alcuni punti cardine e da chi, come Riccardo Rossato, impersonifica in campo il carattere grintoso, energico, combattivo e risoluto della proprietà.

Dichiarazione dell’atleta Riccardo Rossato: «Dopo tre anni trascorsi a Scafati, posso solo dire che dove si sta bene si resta. Ringrazio la proprietà nelle persone di Nello ed Enrico Longobardi ed il g. m. Gino Guastaferro per avermi dato ancora una volta la possibilità di restare in una società top, che ogni anno punta a vincere, solida e super organizzata, una società che ti mette nella migliore condizione possibile per concentrarti solo sulla pallacanestro. Ormai Scafati è diventata casa mia, visto che negli ultimi tre anni ho effettivamente vissuto più qui che nella mia terra di origine. Un importante ringraziamento voglio poi rivolgerlo a tutti coloro che, al di là del basket, mi hanno aiutato tantissimo ad integrarmi in questa cultura, mi hanno arricchito ed ora fanno parte in pianta stabile della mia vita».

Dichiarazione del responsabile dell’area tecnica Enrico Longobardi: «Siamo felicissimi di aver allungato il contratto di Riccardo, è un giocatore su cui decidemmo di puntare e ancora oggi vogliamo assolutamente che lui faccia parte della nostra squadra, sia perché le sue qualità ormai sono evidenti a tutti, sia perché negli anni si è molto legato alla città e allo Scafati Basket. Questo ennesimo rinnovo è la prova evidente che tre anni fa facemmo la scelta giusta, sia noi come società che lui come giocatore».

Ufficio Stampa Basket Scafati 1969

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here