Prima uscita per l’Atlante Eurobasket Roma e prime note positive contro un avversario quotato come la Givova Scafati. Il gruppo di coach Pilot, orfano di Cepic ancora indietro di condizione, si è ben battuto nel corso dei quattro quarti, in cui il punteggio è stato resettato ad ogni inizio.

Il quintetto di partenza, composto da Romeo, Gallinat, Bucarelli, Cicchetti e Olasewere, ha patito l’impatto contro una formazione già rodata dalle precedenti amichevoli affrontate prima della reazione; è Bucarelli a rompere il ghiaccio per i padroni di casa, col primo canestro della stagione dei romani. Thomas e Culpepper iniziano fortissimo, ma l’Atlante Eurobasket Roma non ha mollato tenendo nonostante le giocate del duo americano, i ritmi molto alti. Nel corso della gara, la differenza fra le due formazioni si è assottigliata sempre di più per poi sostanzialmente azzerarsi, grazie alla grinta e dall’aggressività della compagine capitolina in cui sono spiccati l’atletismo di Gallinat e la fisicità di Olasewere.

E’ soddisfatto coach Pilot :”Sono diverse le cose positive in questa prima uscita. L’inizio chiaramente non è stato dei migliori, trattandosi del primo impegno in assoluto: tuttavia la reazione, tecnica e mentale dei ragazzi, è stata egregia e mi fa ben sperare per il prosieguo.”

Questo il tabellino sommando tutti i 40 minuti:

Roma: Romeo 4, Gallinat 21, Bucarelli 6, Cicchetti 4, Olasewere 16, Fanti 7, Viglianisi 6, Staffieri 1, Antonaci 2, Bischetti, Ludovici, Leonetti. All. Pilot vice Crosariol, Zanchi

Scafati: Thomas 19, Sergio 14, Musso 13, Culpepper 11, Benvenuti 11, Cucci 9, Marino 8, Rossato 8, Malpede 5, Nsesih. All. Finelli, vice All. Di Martino

Parziali: 19-35; 16-21; 15-25; 17-17

Ufficio stampa Eurobasket Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here