Esordio vincente per la PSA Sant’Antimo all’Academy Cup. Al PalaPuca, nella gara inaugurale del triangolare, i ragazzi di coach Patrizio hanno avuto ragione della Miwa Cestistica Benevento con il risultato di 78-58.

Sant’Antimo sempre avanti sin dalle prime battute, ma gara che è rimasta comunque aperta per tutto il primo tempo prima di essere spaccata nel 3′ periodo dai canestri di Filiberto Dri (17 punti) e Tommaso Carnovali, che hanno portato la PSA al +21 del 3′ break. Nell’ultimo parziale spazio anche ai più giovani, con Di Marca e De Meo bravi a mettersi in evidenza.

Un buon test per noi dopo le prime due partite contro Scafati e Rieti – ha detto nel dopogara capitan Cantone -. Mi è piaciuto l’atteggiamento, la voglia di applicare sempre in campo le cose su cui si è lavorato“.

Il torneo vivrà la sua seconda giornata domani con il match tra Benevento e l’Aurora Jesi (ore 19), sabato la partita conclusiva tra marchigiani e PSA.

PSA Sant’Antimo – Cestistica Miwa Benevento  78-58
Parziali: (24-17, 41-30; 61-40)

Sant’Antimo: Trapani 2, Dri 17, Carnovali 10, Sergio 7, Vangelov 14; Cantone 5, De Meo 6, Milosevic 8, Quaranta 4, La Marca 5, D’Aiello. All.: Patrizio

Benevento: Murolo 8, Parrillo 1, Iannicelli 6, Ordine 18, Loncarevic 2; Orefice 13, Riccio, Cotena 2, Laudanna 4, Diaz 4, Salerno, Laudando. All.: Marzullo.

Ufficio Comunicazione PSA           nella foto Filiberto Dri, top scorer della Geko con 17 punti (foto Ferdinando Sodano)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here