Vittoria pesantissima della Novipiù JB Monferrato che batte la Kienergia Rieti al termine di una sfida incredibile portandosi a quota otto punti in classifica. 86-84 il punteggio finale con Rieti costretta gli ultimi due minuti di match a giocare con quattro effettivi a causa dell’infortunio di Stefanelli e i cinque falli raggiunti da tre giocatori. Monumentale la prestazione di Lucio Redivo. 43 punti a referto, nuovo record storico individuale in Serie A2 per un giocatore di una compagine di Casale Monferrato. Prossimo match: sabato ore 18 in trasferta contro Latina.

Partenza in salita per la Novipiù che passa subito in vantaggio con la tripla di Thompson. Stefanelli ci mette due viaggi in lunetta per impattare i conti. Poi sale in cattedra Pepper, vecchia conoscenza casalese. Prima con una tripla delle sue, poi in schiacciata. Allungo di Stefanelli. 6-13 timeout JBM. Thompson si mette in proprio, poi Redivo mette a segno i primi due canestri di giornata riportando i rossoblu sul -5. Taylor dall’altro lato gioca d’astuzia. Le due squadre vanno presto in bonus con Pepper capace di far male con troppa facilità. Casini segna la tripla dell’ex ma praticamente sulla sirena Nonkovic mette il colpo da fuori che chiude il primo quarto sul 18-27.

Tornati in campo è subito botta risposta Camara-Pepper. Rieti nonostante i ranghi ridotti gioca con grande energia. Martinoni rientrato in campo va subito a canestro. Redivo mette il piede sull’acceleratore in contropiede. Rieti deve fare attenzione ai falli. Ponziani a metà quarto è già a quota 4 e viene richiamato in panchina. Taylor riporta il divario a quota 9. Thompson torna al canestro dopo qualche giro a vuoto. De Laurenti mette a segno quattro punti preziosi. Tomasini con un bel piazzato per provare a rientrare in corsa. Taylor da tre non sbaglia poi canestro di Redivo con cui si va all’intervallo: 32-44.

Le tre triple consecutive di Redivo caricano di entusiasmo la JB ma Rieti è squadra che gioca con grande razionalità. Il canestro da tre punti di Taylor porta il punteggio sul 41-51. Bella penetrazione di Donzelli, poi ancora Redivo perfetto ai liberi. -6. Pepper sfida Redivo dalla linea dei tre punti. Due canestri a testa in due possessi per parte. Partita bollente. Fabio Valentini recupera una palla preziosissima che innesca il contropiede di Redivo. Poi ancora canestro dell’argentino che vale il 55-57 ed il suo ventunesimo punto in questo quarto. Allucinante. Poi tripla chirurgica di Fabio Valentini e sorpasso JBM. Rieti torna al canestro con Stefanelli. Poi Tomasini ai liberi fa 1/2 e si chiude il terzo quarto sul 59-63.

Ponziani fa quinto fallo ed esce dalla contesa. Tomasini sempre dalla lunetta rosicchia 3 punti. 62-63. Break importante di Tomaselli. Valentini rimescola le carte chiamando timeout. Stefanelli risponde a Redivo. Tripla di Luca Valentini. Ancora Redivo dall’area. 69-70. Stefanelli tira fuori dal cilindro un altro canestro da tre. Martinoni risponde con la stessa moneta per due volte consecutivamente agguantano il pari. L’antisportivo di Piccoli manda in lunetta Redivo e poi senza pensarci due volte mette a segno l’ennesimo siluro. 80-75. Rieti resta incredibilmente in quattro non avendo più effettivi a disposizione dopo l’infortunio di Stefanelli. Va a segno anche Amici. Pepper tiene vive le speranze poi Fabio Valentini e Thompson chiudono i conti col tabellone che alla fine dice 86-84.

Il commento di Andrea Valentini: “Faccio i complimenti ai ragazzi perché quella di oggi è stata probabilmente la partita più difficile da giocare di tutta la stagione. Rieti ha giocato con un roster altamente deficitario per le assenze ma nonostante questo ha giocato una grande partita. Questa partita è lo specchio del campionato. Le società e i giocatori hanno investito il proprio tempo ed il proprio denaro e veder una squadra che finisce una partita in quattro giocatori dopo settimane di Covid ed infortuni è un qualcosa che non fa bene al movimento”.

Novipiù JB Monferrato – Kienergia Rieti 86-84
(18-27, 14-17, 27-19, 27-21)

Novipiù JB Monferrato: Redivo 43 (9/14, 6/15), Thompson 9 (3/9, 1/5), Martinoni 8 (3/4, 0/0), Tomasini 7 (1/2, 0/1), Fabio Valentini 6 (0/2, 2/8), Luca Valentini 5 (0/3, 1/2), Donzelli 3 (1/1, 0/1), Casini 3 (0/0, 1/2), Camara 2 (1/1, 0/0), Sirchia, Lomele, Giombini.

Kienergia Rieti: Stefanelli 28 (2/3, 3/6), Pepper 24 (6/11, 4/5), Taylor jr 17 (4/5, 3/6), De Laurentiis 6 (1/2, 0/0), Nonkovic 5 (1/1, 1/2), Amici 4, Piccoli (0/2, 0/2), Ponziani (0/1, 0/0).

Ufficio Stampa JB Monferrato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here