La Virtus Bava Pozzuoli comunica di aver raggiunto l’accordo con il play-guardia Marco Murabito. Classe 1999, alto 191 cm per 85 kg, ha iniziato la stagione nel girone C della serie B nelle fila della Sutor Montegranaro.

Cresciuto nelle giovanili di Trieste ha, poi, militato in serie A2 con Bologna e Capo d’Orlando e in serie cadetta con Torrenova e Monfalcone.

Il giocatore è già a disposizione del tandem tecnico Tagliaferri-Spinelli e farà il suo esordio domenica in casa della Lions Bisceglie. La società comunica, inoltre, di aver rescisso in maniera consensuale il rapporto con l’ala forte Milan Manojlovic, che si è accasato ad Osimo, a cui augura le migliori fortune professionali.

L’arrivo di Murabito ci consente di poter irrobustire il reparto piccoli in vista della seconda parte di stagione – ha dichiarato Fulvio Palumbo, responsabile dell’area tecnica del club puteolano -. Un giocatore molto talentuoso e dotato di una buona tecnica“.

in copertina Marco Murabito in azione con la maglia di Capo d’Orlando                       Photocredits: Orlandina Basket

Articolo precedenteSerie B: La Paffoni Omegna firma il ritorno di Lorenzo Segala
Articolo successivoA2: San Severo apre bene il 2022. Superata Chieti nel recupero 88-67

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here