Al termine di 40′ dal duplice andamento la Kienergia Rieti si impone sulla Goldengas Senigallia per 76-71 e fa 2/2 in campionato.

Partita dai due volti con Rieti in controllo nei primi due quarti di gioco ma incapace di amministrare nella ripresa concedendo agli ospiti per due volte la tripla del potenziale pareggio. Prima frazione in controllo per Rieti che macina gioco e con un super Antelli vola sul 23-10 del primo quarto. Kienergia che spinge sull’acceleratore e raggiunge anche il 34-17 del 15′. Senigallia gioca con pazienza nonostante un Giannini contenuto bene. Testa e Timperi bersagliano il canestro ed al 20′ è ancora vantaggio Rieti 39-25.

Nella ripresa la Kienergia sembra tenere il controllo della gara ma entrano nel match Giannini e Gnecchi. Le percentuali degli ospiti si alzano ed al 30′ è 59-46 Rieti. Ultimo quarto tutto di marca ospite. Ancora Gnecchi con Bedetti e Bedin trovano fiducia, al 35′ è 67-59 Rieti. Del Testa trova canestri pesanti, Papa combatte ma i tanti contropiedi e i 2+1 ospiti riportano la partita in equilibrio. Le ultime due triple di Senigallia non vanno a bersaglio e Rieti dalla lunetta fissa il 76-71 finale.

Coach Gabriele Ceccarelli: “Complimenti a Senigallia, perché come avevo detto in sede di prepartita è una squadra costruita con un senso per la categoria che gioca come si gioca in questa categoria, infatti ci ha messo in grande difficoltà per larghi tratti. Noi siamo stati avanti anche di 17 ma non siamo mai riusciti a essere consistenti in due difese dopo il più 17, perdendo l’occasione di spezzare la partita definitivamente.

Dopodiché quando sei in casa e cerchi di controllare, una squadra come la nostra sbaglia il ritmo, perché noi non dobbiamo controllare ma macinare gioco costantemente. Loro hanno trovato dei canestri che hanno nelle loro corde quindi grandissimo merito a Senigallia per averla tenuta viva fino alla fine. Noi ci saremo mangiati le mani a lasciare due punti del genere perché sinceramente abbiamo condotto la partita nei primi due quarti con una super difesa”.

Kienergia Rieti – Goldengas Senigallia 76-71
23-20, 39-25, 59-46, 76-71

Kienergia Rieti: Testa 7, Papa 11, Cortese ne, Buccini ne, Vujanac 3, Del Testa 9, Frizzarin, Tiberti 9, Broglia 7, Antelli 16, Timperi 12, Franco 2. All. Ceccarelli

Goldengas Senigallia: Giannini 10, Calbini 6, Giacomini 6, Gnecchi 11, Varaschin 6, Bedetti 13, Bedin 13, Terenzi ne, Oberto ne, Massi 6, Rossini ne. All. Gabrielli

Ph. Massimo Rinaldi

Articolo precedenteA2 femminile Sud: Una solida Capri espugna il campo di Battipaglia nel debutto stagionale
Articolo successivoA2: L’Unieuro Forlì supera una caparbia Fabriano e resta imbattuta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here